"
In uscitaMusica

Ludovica Nasti, “Mamma non è niente”: l’Amica Geniale torna da cantante

Ludovica Nasti, piccola enfant prodige italiana, è l’attrice e il volto della pluripremiata fiction L’Amica Geniale. Lei e Elisa Del Genio, sono le vincitrice del Premio della Presidenza all’interno del rinomato Premio Flaiano, edizione 2019. Ludovica Nasti è anche una new entry dello storico cast della fortunata sitcom “Un posto al sole”, grazie al personaggio di Mia. La giovane attrice ha debuttato anche nel mondo della musica con il brano “Qualcosa di geniale” in cui affrontava l’amicizia fra donne e la simbiosi che si può creare nei rapporti. La canzone fu scritta da Ornella Della Libera, nota scrittrice di romanzi di successo, e Gino Magurno, autore che ha scritto anche per Edoardo Bennato, Loredana Bertè e Pietra Montecorvino.

ludovica nasti

Il secondo pezzo con cui Ludovica Nasti tornerà dal 19 maggio, invece, si chiama “Mamma non è niente”: la canzone affronterà il tema del bullismo a scuola. L’attrice ora anche cantante vuole parlare delle tematiche difficili della sua generazione:

Voglio lanciare dei messaggi positivi, poi scriverò un libro sui segreti dell’Amica Geniale. Intanto studio e sogno di nuovo il cinema.

In questi giorni sta per uscire il libro, edito da Rizzoli, il Diario Geniale: diario pieno di aneddoti, fotografie, racconti dal set e anche il difficile calvario contro una malattia fortunatamente sconfitta, la leucemia. La madre di Ludovica Nasti aveva infatti condiviso non molto tempo fa la battaglia della figlia:

Abbiamo sofferto e avuto paura, ma è stata proprio lei a darci coraggio: in ospedale era diventata la mascotte del reparto. Mia figlia ha affrontato anche gli esami dolorosi come una guerriera, per questo non abbiamo più paura di nulla. Siamo grati alla vita anche solo di aprire gli occhi ogni mattina, tutto il resto si risolverà.

Ludovica Nasti, invece, aveva condiviso un pensiero riguardo la propria capigliatura, che riguarda qualunque età:

Mi sono arrabbiata quando ho dovuto tagliare i capelli perché sono stata calva per tanto tempo e finalmente avevo i capelli lunghi.

Back to top button
Privacy