"
Lifestyle

Rinascente: con #OgnunoProteggeTutti riapertura in sicurezza

Il multibrand Rinascente ha riaperto le porte dopo il lockdown. Lo ha fatto rivestendo le proprie vetrine di messaggi che inneggiano alla gioia di tornare a condividere la giornata con le persone care e riprendere le belle abitudini. Come lo shopping in un luogo dove regna il lusso e l’eleganza. Ovviamente, il tutto senza perdere di vista la sicurezza.

Come sempre la moda si fa portatrice di messaggi socialmente utili, che, pur con garbo e discrezione, arrivano al cuore degli italiani. Rinascente, per esempio, prima ancora che venisse ufficializzata dal Presidente del Consiglio la chiusura dei negozi, si è unita immediatamente all’appello mondiale di rimanere nelle proprie abitazioni lanciando la campagna #StayHomeStayStrong. Le vetrine di tutti i suoi punti vendita si sono “vestite” di illustrazioni dai toni accesi e colorati, con messaggi positivi, forti, efficaci.

Arrivato il momento della “rinascita, Rinascente si è fatta trovare in pole position per la riapertura, cercando di far dimenticare ai propri clienti i momenti bui, destabilizzanti, anche dolorosi, di questa pandemia.

Per questo dal 18 maggio ha scelto non solo tutta una serie di iniziative e promozioni dedicati agli “affezionati” del megastore di lusso ma anche una nuova campagna di comunicazione che ha coinvolto tutti i mezzi, da quelli digitali alle vetrine.

A farla da padrone ancora una volta i messaggi incentrati sull’emozione di ritrovarsi, sulla gioia di poter tornare a condividere i momenti più belli della giornata con i cari e con gli amici. Ma anche di poter riprendere qualche bella abitudine come lo shopping. Non è stata però tralasciata la sicurezza, necessaria visto che il Covid-19 è ancora presente nelle varie regioni d’Italia.

La nuova campagna di comunicazione si chiama#OgnunoProteggeTutti e invita a prendere visione di comportamenti responsabili da adottare durante il lavoro o la visita al megastore: ingressi scaglionati, rilevazione della temperatura, corretta gestione degli spazi comuni per i dipendenti. I clienti invece possono accedere ai vari piani di vendita secondo numeri prestabiliti, calcolati sulla base delle indicazioni del Governo. Devono evitare assembramenti, cosa che consente loro una ancora più gradevole e personalizzata esperienza di shopping. Possono contare sulla continua sanificazione dei vari stand, corridoi e prodotti.
Il protocollo di sicurezza interno adottato dal multibrand si è integrato perfettamente con quello già previsto dalle Istituzioni, in modo che tutti, dipendenti e ospiti, non siano minimamente esposti al contagio. Per Rinascente infatti il decalogo di linee guida e buone preatiche assunte ha una sola parola d’ordine: responsabilità. 
Perchè impedire il contagio, usando la testa, si può anche senza rinunciare allo shopping.
Photo credits: Rinascente Press Office Karla Otto
Back to top button
Privacy