lunedì, Luglio 13, 2020

Ultmissimi

Verso un nuovo Dpcm: mascherine e distanziamento sociale

Si va verso la proroga dello stato di emergenza; durante la scorsa settimana, infatti, si è discusso molto in merito alla possibilità di protrarre...

Bon ton in spiaggia: le 10 regole da seguire per l’estate al mare

D'estate le buone maniere non vanno in vacanza, nemmeno quando indossiamo il costume da bagno. Il bon ton in spiaggia fa distinguere subito una...

Coronavirus, Trump per la prima volta in pubblico con la mascherina [FOTO]

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha usato per la prima volta in pubblico una mascherina contro il coronavirus. Lo ha fatto visitando...

Italiani in lotta con la bilancia: troppo poco sport, poca frutta e verdura

In Italia si fa troppo poco sport. Si mangia poca frutta e verdura e 4 italiani su 10 sono in perenne lotta con la...

Casina Valadier riapre: il video di Antonella Elia del backstage e le sorprese

Casina Valadier riapre i cancelli del meraviglioso e lussureggiante giardino all’italiana dopo l’esperienza del covid-19. Dal mattino fino a sera con il Caffé del Pincio, passando per il pranzo e l’aperitivo e concludendo la giornata con il ristorante gourmet Vista. Madrina per un giorno la show girl Antonella Elia che ha scelto la location per il set del suo shooting fotografico e per i suoi video.

Storia

Un gioiello unico, consegnato alla cittá di Roma dall’architetto da cui ne prede il nome Casina Valadier è stato negli anni sempre un punto di riferimento nel panorama della capitale all’insegna dello chic ed esclusivo. Sono passati per il salone degli specchi e per la galleria, le terrazze e i suoi  giardini panoramici celebri nomi come Gandhi, Re Farouk, Strauss e Pirandello fino ad arrivare ai giorni nostri quando Casina Valadier nelle più moderne scenografie si anima per le sue feste.

Shooting

Alla riapertura di Casina Valadier, secondo tutte le norme legali di distanziamento, la showgirls Antonella Elia uscita dall’ultima edizione del Grande Fratello Vip ha scelto la location per il servizio fotografico e per svelare i dettagli della sua storia d’amore con l’attore Pietro Delle Piane il suo fidanzato. Si parlava di matrimonio, di favola, sogno e si tutto questo a Casina Valdier c’è, come lei stessa nel video racconta estasiata.

Il Caffé del Pincio

Da sabato 30 maggio Casina accoglie i suoi visitatori con le norme in vigore sul distanziamento sociale. Grandi spazi tra le terrazze e il giardino permettono di accogliere 350 persone ai tavoli, tutti con la miglior vista panoramica su Roma che va dall’Altare della Patria alla Cupola di San Pietro fino a Monte Mario. Casina Valadier, con il direttore Massimo Gallo e lo chef Massimo D’Innocenti, tornerà dunque ad allietare le giornate dei clienti con le proposte gastronomiche del Caffè del Pincio (per ora aperto solo sabato e domenica, dalle 11 fino a sera) Con i suoi bellissimi spazia all’aperto si conferma location ideale per una colazione al sole, una merenda golosa o un pranzo rilassante, come pure per un aperitivo quando, verso sera, il verde di Villa Borghese rende l’aria più fresca e piacevole.

Il Caffè del Pincio aprirà inizialmente solo il sabato e la domenica e, rispetto all’offerta abituale, proporrà un menu più ricco, che andrà dagli appetizer alle insalate (es. caprese, vegana, Caesar Salad con pollo cotto a bassa temperatura), dai panini gourmet (es. panino ai cereali con carne chianina, valeriana, avocado, stracchino) alla pinsa romana (es. pinsa tricolore, rucola, pomodorini e stracchino), con una selezione di primi che cambiano ogni giorno (es. Ravioli ricotta e spinaci con vellutata di pomodoro, Tagliolini al pesto con burrata e pomodorino fresco) o secondi classici come un filetto di manzo alla griglia. Dal pomeriggio fino a sera sarà infatti disponibile l’aperitivo alla carta, con una vasta scelta di cocktail accompagnati da piccoli piatti dello chef.Il Caffè, per la prima volta, proporrà il “take away”, che renderà “asportabili” tutti i piatti in carta

Massimo Gallo General Manager e lo chef Massimo D’Innocenti di Casina Valadier

Il Ristorante Vista

Il ristorante Vista, fiore all’occhiello di Casina Valadier, per la riapertura cambia il suo allestimento dall’ultimo piano del palazzetto alla splendida terrazza affacciata sul panorama mozzafiato di Roma. Qui, dal martedì alla domenica si può cenare circondati dalle bellezze della Città Eterna lasciandosi coccolare dalle proposte gastronomiche dello chef Massimo D’Innocenti, realizzate con materie prime d’eccellenza e prodotti di stagione, in un perfetto equilibro tra tradizione e contemporaneità. Il ristorante Vista apre le sue porte anche a pranzo, ma solo il sabato e la domenica, regalando anche in pieno giorno emozioni gastronomiche indimenticabili.

“Andiamo incontro alla bella stagione – spiega Massimo – quindi per la mia cucina, fortemente ispirata al territorio, ho pensato a un menu ricco di prodotti del mediterraneo, dal pesce alla carne, ma anche a piatti della tradizione romanesca, come ad esempio gli gnocchi ripieni di pollo alla romana, conditi con burro e alici di Cetara oppure al coniglio grigio di Carmagnola con peperoni in agrodolce e salsa ischitana. O, ancora, un piatto estivo di pesce, la scaloppa di spigola con panzanella di mare, condita con cipolla rossa, pomodoro, frutti di mare, calamari e gamberi”.

 La novitá del Pic-Nic

Ma la vera novità della stagione estiva è però la “formula Pic-nic”. Ogni giorno infatti, solo su prenotazione, saranno disponibili box da asporto da consumare passeggiando tra le bellezze di Villa Borghese o comodamente seduti sul prato, riparati all’ombra degli alberi sempre verdi del parco. Il box per due persone (€50,00) contiene Mini-bread con salmone affumicato, valeriana e limone, Culaccia di Parma e perle di melone e kiwi, Insalata caprese con ciliegine di bufala, Frittata di spaghetti “amatriciana”, Caesar salad, Cannoli farciti con ricotta e visciole e Spiedini di frutta fresca. Un format fresco e innovativo, ideale per chi vuole passare una giornata all’aria aperta a contatto con la natura, pur rimanendo nel centro città.

Info:

Giorni e orari di apertura

Ristorante Vista: aperto dal martedì alla domenica dalle 19:30 alle 23.00. Sabato e domenica anche dalle 12:30 alle 15:00.

Caffè del Pincio: aperto il sabato e la domenica, dalle 11:00 alle 20:00

Per le prenotazioni: Tel (+39) 06 69922090

Indirizzo: Piazza Bucarest, Villa Borghese – 00187 Roma

Tel (+39) 06 69922090 – Fax (+39) 06 6791280

Email: [email protected]

Sito web: www.casinavaladier.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Latest Posts

Verso un nuovo Dpcm: mascherine e distanziamento sociale

Si va verso la proroga dello stato di emergenza; durante la scorsa settimana, infatti, si è discusso molto in merito alla possibilità di protrarre...

Bon ton in spiaggia: le 10 regole da seguire per l’estate al mare

D'estate le buone maniere non vanno in vacanza, nemmeno quando indossiamo il costume da bagno. Il bon ton in spiaggia fa distinguere subito una...

Coronavirus, Trump per la prima volta in pubblico con la mascherina [FOTO]

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha usato per la prima volta in pubblico una mascherina contro il coronavirus. Lo ha fatto visitando...

Italiani in lotta con la bilancia: troppo poco sport, poca frutta e verdura

In Italia si fa troppo poco sport. Si mangia poca frutta e verdura e 4 italiani su 10 sono in perenne lotta con la...

Da non Perdere

Verso un nuovo Dpcm: mascherine e distanziamento sociale

Si va verso la proroga dello stato di emergenza; durante la scorsa settimana, infatti, si è discusso molto in merito alla possibilità di protrarre...

Bon ton in spiaggia: le 10 regole da seguire per l’estate al mare

D'estate le buone maniere non vanno in vacanza, nemmeno quando indossiamo il costume da bagno. Il bon ton in spiaggia fa distinguere subito una...

Coronavirus, Trump per la prima volta in pubblico con la mascherina [FOTO]

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha usato per la prima volta in pubblico una mascherina contro il coronavirus. Lo ha fatto visitando...

Italiani in lotta con la bilancia: troppo poco sport, poca frutta e verdura

In Italia si fa troppo poco sport. Si mangia poca frutta e verdura e 4 italiani su 10 sono in perenne lotta con la...

Nino Migliori racconta la “Stragedia” di Ustica in una mostra a Bologna

La strage di Ustica. Quarant'anni dopo A quarant’anni dalla strage di Ustica, la ferita è ancora aperta per coloro che hanno perso i propri cari...
Ads