"
News

I 100 anni di Sordi, murales a Trastevere: “Albertone” porta in moto la Raggi [FOTO]

Nell’anniversario della nascita del grande attore Alberto Sordi, che se fosse vivo compirebbe 100 anni, un murales di omaggio è comparso a Roma. Nello storico quartiere di Trastevere dove Sordi nacque.

Per un “buon compleanno” all’Albertone nazionale si è esibito l’artista di strada Harry Greb. Lo stesso che nei giorni passati ha reso omaggio, tra gli altri, all’Istituto Spallanzani di Roma ormai celebre perché presidio anti coronavirus.

Ma, sempre nei giorni scorsi, lo street artist Harry Greb ha reso omaggio con un murales anche a George Floyd, l’afroamericano ucciso dalla polizia a Minneapolis, negli Stati Uniti, il 25 maggio di quest’anno.

In una nota l’artista ha precisato che quello apparso lunedì 15 giugno è un “tributo ad Alberto Sordi in via San Cosimato a Trastevere proprio dove oggi, 100 anni fa, nasceva il grandissimo attore romano”.

Nel murale Sordi è ritratto in una famosa scena di Un americano a Roma ma stavolta in compagnia della sindaca Virginia Raggi. “Con la quale fare un ipotetico giro in moto per la capitale, in modo da mostrarle che c’è ancora tanto da fare – spiega l’artista -. Tra l’altro proprio oggi che riaprono i cinema e i teatri”.

Domenico Coviello

Attualità, Politica ed Esteri

Professionista dal 2002 è Laureato in Scienze Politiche alla “Cesare Alfieri” di Firenze. Come giornalista è “nato” a fine anni ’90 nella redazione web de La Nazione, Il Giorno e Il Resto del Carlino, guidata da Marco Pratellesi. A Milano ha lavorato due anni all’incubatore del Grupp Cir - De Benedetti all’epoca della new economy. Poi per dieci anni di nuovo a Firenze a City, la free press cartacea del Gruppo Rizzoli. Un passaggio alla Gazzetta dello Sport a Roma, e al desk del Corriere Fiorentino, il dorso toscano del Corriere della Sera, poi di nuovo sul sito di web news FirenzePost. Ha collaborato a Vanity Fair. Infine la scelta di rimettersi a studiare e aggiornarsi grazie al Master in Digital Journalism del Clas, il Centro Alti Studi della Pontificia Università Lateranense di Roma.

Back to top button
Privacy