"
Coronavirus

Coronavirus, Bruce Springsteen attacca Trump: “Metti quella c***o di mascherina!”

Bruce Springsteen all’attacco di Donald Trump. Negli Stati Uniti sconvolti dalla pandemia del coronvirus si mobilitano gli artisti.

Gli Usa sono la nazione più duramente colpita, nel mondo, dal Covid-19 e l’Ammnistrazione Trump è sempre più nell’occhio del ciclone. Secondo i numeri elaborati dalla Johns Hopkins University ci sono oggi oltre 2 milioni e 163 mila casi ufficiali di contagiati dal virus. Così adesso anche un veterano della musica, simbolo dell’America in tutto il mondo, il rocker Bruce Springsteen.

Il “boss”, come da sempre è chiamato, bacchetta il presidente Donald Trump senza tanti complimenti né giri di parole. “Mettiti la mascherina“, ha detto il Boss durante l’ultimo episodio del suo programma radiofonico su SiriusXM, From my home to yours. Si tratta di un format in radio che il boss ha lanciato proprio durante la pandemia.

“Con tutto il rispetto, sir  – ha detto Bruce Springsteen ai microfoni, rivolto a Trump -, mostra un po’ di considerazione e attenzione per i tuoi cittadini e il tuo paese. Indossa quella cavolo di mascherina”. Springsteen ha poi presentato il brano di Bob Dylan Disease of Conceit“.

Domenico Coviello

Attualità, Politica ed Esteri

Professionista dal 2002 è Laureato in Scienze Politiche alla “Cesare Alfieri” di Firenze. Come giornalista è “nato” a fine anni ’90 nella redazione web de La Nazione, Il Giorno e Il Resto del Carlino, guidata da Marco Pratellesi. A Milano ha lavorato due anni all’incubatore del Grupp Cir - De Benedetti all’epoca della new economy. Poi per dieci anni di nuovo a Firenze a City, la free press cartacea del Gruppo Rizzoli. Un passaggio alla Gazzetta dello Sport a Roma, e al desk del Corriere Fiorentino, il dorso toscano del Corriere della Sera, poi di nuovo sul sito di web news FirenzePost. Ha collaborato a Vanity Fair. Infine la scelta di rimettersi a studiare e aggiornarsi grazie al Master in Digital Journalism del Clas, il Centro Alti Studi della Pontificia Università Lateranense di Roma.

Back to top button
Privacy