"
Cinema

Homemade, Netflix lancia i corti girati in lockdown: c’è anche Sorrentino

Chi lo ha detto che i mesi vissuti in quarantena siano stati tempo perso? A smentire questa credenza è stato Netflix, che ha lanciato il progetto Homemade. Si tratta di un film nel quale la piattaforma di streaming online ha deciso di unire 17 cortometraggi realizzati da personalità famosissime del panorama cinematografico internazionale. Si tratta ovviamente di titoli assolutamente inediti, realizzati nel periodo del lockdown da celebri filmmaker provenienti da ogni parte del mondo. Tra questi, anche un rappresentante del cinema nostrano: il regista Paolo Sorrentino, che ha realizzato un corto girato a Roma.

Il progetto di Netflix

Homemade, si legge nel comunicato stampa diffuso da Netflix, è una «celebrazione della maestria e dell’artigianalità dell’arte cinematografica, così come del potere duraturo della creatività di fronte ad una pandemia globale». Durante il periodo del lockdown, 18 celebrità del cinema internazionale hanno deciso di mettersi in gioco. Zero budget a disposizione, utilizzo della sola attrezzatura presente in casa, e la possibilità di dimostrare al mondo intero che per creare un’opera d’arte basta un’idea. Homemade, il film che riunisce i cortometraggi sarà disponibile su Netflix a partire dal 30 giugno.

Homemade: tutti i registi

Ecco, di seguito, tutti i registi che hanno lavorato al progetto Homemade di Netflix, e i luoghi in cui sono stati realizzati i loro corti:

  • Ladj Ly – corto girato a Clichy Montfermeil (Francia)
  • Paolo Sorrentino – corto girato a Roma (Italia)
  • Rachel Morrison – corto girato a Los Angeles, (USA)
  • Pablo Larraín – corto girato a Santiago (Cile)
  • Rungano Nyoni – corto girato a Lisbona (Portogallo)
  • Natalia Beristáin – corto girato a Mexico City (Messico)
  • Sebastian Schipper – corto girato a Berlino (Germania)
  • Naomi Kawase – corto girato a Nara (Giappone)
  • David Mackenzie – corto girato a Glasgow (Scozia)
  • Maggie Gyllenhaal – corto girato in Vermont (USA)
  • Nadine Labaki & Khaled Mouzanar – corto girato a Beirut (Libano)
  • Antonio Campos – corto girato a Springs, New York City (USA)
  • Johnny Ma – corto girato a San Sebastián del Oeste, Jalisco (Messico)
  • Kristen Stewart – corto girato a Los Angeles (USA)
  • Gurinder Chadha – corto girato a Londra (UK)
  • Sebastián Lelio – corto girato a Santiago (Cile)
  • Ana Lily Amirpour – corto girato a Los Angeles (USA)
Back to top button
Privacy