CinemaPrimo pianoSerie Tv

Parlarne tra amici di Sally Rooney diventa una serie tv: uscita e novità

È la attuale regina della narrativa internazionale e, a quanto pare, lo diventerà anche del piccolo schermo. Sally Rooney, giovane scrittrice irlandese, ha firmato un nuovo contratto con Hulu e BBC Three per realizzare un adattamento seriale di Parlarne tra amici, il suo romanzo d’esordio uscito nel 2017 con il titolo originale Conversations with Friends. Il libro, tradotto in italiano nel 2018, è stato qui pubblicato da Einaudi, riscuotendo un successo straordinario. Dopo Persone normali, secondo romanzo della scrittrice divenuto una serie televisiva chiacchieratissima (e in arrivo il prossimo 16 luglio in Italia sulla piattaforma di streaming StarzPlay), produzione e regia hanno deciso di provare a fare il bis.

La nuova miniserie ispirata a Parlarne tra amici

Come era stato per Persone normali, anche la miniserie ispirata a Parlarne tra amici seguirà fedelmente la trama del romanzo. Il tutto verrà articolato in 12 episodi, ciascuno dei quali avrà una durata di mezz’ora. Ad essere raccontata sarà la storia di Frances e Bobbi, studentesse universitarie di Dublino con un’amicizia a unirle e una relazione alle spalle. Le due entreranno in contatto con una coppia di coniugi adulti, Nick e Melissa, dando il via a un gioco di seduzione e tradimenti reciproci.

La squadra che lavorerà con Sally Rooney

Parlarne tra amici, la nuova serie tv tratta dall’omonimo romanzo di Sally Rooney, potrebbe debuttare sul piccolo schermo già nel 2021. Il progetto è stato affidato allo stesso team creativo che ha lavorato all’adattamento seriale di Persone normali. Ritroveremo Lenny Abrahamson, che aveva diretto alcuni episodi del primo sceneggiato della scrittrice. Accanto a lui ci sarà Alice Birch, che dirigerà il progetto sotto la attenta supervisione della scrittrice. «Sally Rooney cattura perfettamente e magnificamente la complessa dinamica delle relazioni nelle sue storie. Dopo la risposta straordinariamente positiva suscitata da Normal People, siamo onorati di fare lo stesso con Parlarne tra amici», ha dichiarato Beatrice Springborn, vice presidente dei contenuti di Hulu.

Back to top button
Privacy