mercoledì, Agosto 12, 2020

Ultmissimi

Putin annuncia il vaccino anti Covid: “L’ho fatto iniettare a mia figlia”

Vladimir Putin ha annunciato che Mosca ha registrato il primo vaccino contro il Covid-19, sviluppato dall'istituto Gamaleya. "Stamattina per la prima volta al mondo...

Kim Kardashian e Kanye West: matrimonio al capolinea?

Se non è la trama della nuova stagione del loro reality show "Al Passo con i Kardashian", è davvero una brutta notizia: Kim Kardashian...

Nicoletta Mantovani si risposa: “Pavarotti è nel mio cuore ma ora ho ritrovato la gioia”

Nicoletta Mantovani si risposa. Convolerà a nozze a settembre, in una chiesa di Bologna. La vedova di Luciano Pavarotti lo annuncia al settimanale Chi,...

Spari davanti alla Casa Bianca: Trump costretto a uscire sotto scorta

Attimi di paura alla Casa Bianca. Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, è stato costretto ad allontanarsi sotto scorta rapidamente. Trump si trovava nella...

Crisi post-Covid: da luglio stipendi più alti per 16 milioni di italiani

Da oggi mercoledì 1 luglio diventano operative nuove misure elaborate dal governo per fronteggiare le conseguenze economiche e sociali della pandemia di coronavirus.

Meno fisco, buste paga migliori

Il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, sintetizza il tutto ricordando che dal primo luglio per 16 milioni di italiani ci sarà comunque un alleggerimento fiscale. Pari a 7 miliardi. “Abbiamo ridotto le tasse a 16 milioni di lavoratori – ha dichiarato Gualtieri nei giorni scorsi – . E dal primo luglio gli stipendi aumenteranno per 16 milioni di persone, per 4,5 milioni aumenteranno di 100-80 euro netti al mese, per 11 milioni i vecchi 80 euro arriveranno a 100 euro, un aumento significativo. Sono sette miliardi di tasse tagliate in modo permanente, un primo passo della riforma più ampia dell’Irpef”.

Commissioni sul Pos

È previsto, ad esempio, il via libera al credito d’imposta per le commissioni che vengono addebitate per l’uso del Pos. Ossia il sistema dei pagamenti elettronici di commercianti, enti ed esercenti.

I contanti, scende il “tetto”

La nuova soglia al di sopra della quale non si potrà pagare in contanti non sarà più quella dei 3mila euro, ma è stata abbassata a 2mila euro. Dal primo gennaio 2022 calerà ancora a mille euro. In questo caso le sanzioni ci sono e sono salate: fino a 50mila euro per operazione. Quindi dai 2mila euro in su è necessario uno strumento tracciabile (ad esempio il bonifico bancario).

Bonus vacanze

Dal 1 luglio scatta anche la possibilità per le famiglie di godere del bonus vacanze. Uno sconto cioè di quanto paghiamo per l’albergo e altre strutture ricettive. Vale fino a 500 euro. Per usufruirne occorre documentare un reddito Isee che non superi i 40mila euro. Il voucher va da 150 a 500 euro. Il bonus vale uno sconto dell’80% sul soggiorno e su un credito di imposta per il restante 20%. È necessario scaricare la app IO. Peraltro risulta che per il momento sia un flop, in quanto sarebbe accettato solo da 3 alberghi su 100.

Latest Posts

Putin annuncia il vaccino anti Covid: “L’ho fatto iniettare a mia figlia”

Vladimir Putin ha annunciato che Mosca ha registrato il primo vaccino contro il Covid-19, sviluppato dall'istituto Gamaleya. "Stamattina per la prima volta al mondo...

Kim Kardashian e Kanye West: matrimonio al capolinea?

Se non è la trama della nuova stagione del loro reality show "Al Passo con i Kardashian", è davvero una brutta notizia: Kim Kardashian...

Nicoletta Mantovani si risposa: “Pavarotti è nel mio cuore ma ora ho ritrovato la gioia”

Nicoletta Mantovani si risposa. Convolerà a nozze a settembre, in una chiesa di Bologna. La vedova di Luciano Pavarotti lo annuncia al settimanale Chi,...

Spari davanti alla Casa Bianca: Trump costretto a uscire sotto scorta

Attimi di paura alla Casa Bianca. Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, è stato costretto ad allontanarsi sotto scorta rapidamente. Trump si trovava nella...
Ads