venerdì, Agosto 7, 2020

Ultmissimi

Salute: l’attrice Cora Gasparotti avvia una petizione contro il body shaming

Parte dall’attrice Disney Cora Gasparotti, la petizione “Il mio pensiero è curvy” promossa su Change.org indirizzata al Ministero della Salute in collaborazione con il...

Vacanze d’agosto, 4 italiani su 10 in partenza: rischio caos in autostrada

Comincia l'unico weekend da bollino nero per il traffico intenso dell'estate 2020. Sono più di 4 italiani su 10 che quest'anno hanno scelto il...

“L’uomo può vivere su Marte e sulla Luna”, lo svelano scienziati italiani

È possibile creare colonie umane su Marte e anche sulla Luna? Sì, secondo alcuni ricercatori delle Università di Bologna e Padova citati online dall'agenzia...

Firenze: i segreti della Cupola del Brunelleschi 600 anni dopo

Anniversario importante per Firenze, venerdì 7 agosto. La Cupola del Duomo, di Filippo Brunelleschi, compie 600 anni (foto di Samuele Schirò da Pixabay). Si...

Dieta e acqua: si può bere durante i pasti? La risposta vi stupirà

Non ci sono diete che prevedono di non bere. L’acqua è un prezioso alleato della forma fisica e questo è riconosciuto da tutti i regimi alimentari. Cambiano, però, le opinioni su quantità e modalità. La maggior parte dei medici è d’accordo nel raccomandare un’assunzione di acqua intorno a 1,5 o 2 litri al giorno. Ma sul “come” bere in dieta non la pensano tutti allo stesso modo.

Una domanda che spesso ci si pone è “si può bere acqua durante i pasti?” oppure “perché non si può bere acqua prima o dopo?”. Cerchiamo di fare ordine.

Dieta e acqua: ecco come metterle d’accordo

Bere acqua è essenziale per la salute del corpo e della mente. Non è possibile vivere senza e non esiste una bevanda in grado di sostituirla. L’acqua, infatti, permette all’organismo di smaltire le tossine, favorendo la diuresi e combattendo alla radice l’insorgere di cellulite, infiammazioni delle vie urinarie, disidratazione e molto altro.

Una giusta idratazione permette di perdere peso più velocemente, di avere una pelle sana e luminosa, e di garantire un perfetto funzionamento degli organi. Molti, però, pensano che bere durante i pasti non si possa fare, curiosi di scoprire la verità?

Bere lontano dai pasti aiuta a perdere peso

Secondo alcune ricerche chi beve prima dei pasti perde mediamente 2 chili in più rispetto a chi non lo fa. Il motivo è semplice: assumere almeno 1/2 litro di acqua prima di mangiare aumenta il senso di sazietà.

Bere durante i pasti, inoltra, rende più difficoltoso il processo di digestione, dal momento che l’acqua diluisce i succhi gastrici e aumenta il senso di gonfiore. Per questo motivo è quindi consigliabile assumere l’acqua lontano dai pasti. Quando si mangiano cibi più asciutti, come il pane, però, non bere assolutamente può inibire i succhi gastrici.

Come sempre, dunque, è meglio non esagerare. Si può bere durante i pasti, ma meglio non superare i due bicchieri.

LEGGI ANCHE: Dry Brushing corpo e viso per pelle perfetta. Bastano pochi minuti al giorno

Latest Posts

Salute: l’attrice Cora Gasparotti avvia una petizione contro il body shaming

Parte dall’attrice Disney Cora Gasparotti, la petizione “Il mio pensiero è curvy” promossa su Change.org indirizzata al Ministero della Salute in collaborazione con il...

Vacanze d’agosto, 4 italiani su 10 in partenza: rischio caos in autostrada

Comincia l'unico weekend da bollino nero per il traffico intenso dell'estate 2020. Sono più di 4 italiani su 10 che quest'anno hanno scelto il...

“L’uomo può vivere su Marte e sulla Luna”, lo svelano scienziati italiani

È possibile creare colonie umane su Marte e anche sulla Luna? Sì, secondo alcuni ricercatori delle Università di Bologna e Padova citati online dall'agenzia...

Firenze: i segreti della Cupola del Brunelleschi 600 anni dopo

Anniversario importante per Firenze, venerdì 7 agosto. La Cupola del Duomo, di Filippo Brunelleschi, compie 600 anni (foto di Samuele Schirò da Pixabay). Si...
Ads