"
News

Auguri Presidente: Mattarella compie 79 anni, social scatenati

Molti auguri, tanti i ringraziamenti. Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, compie oggi 23 luglio 79 anni e sui social molti cittadini esprimono simpatia e affetto nei confronti del Capo dello Stato.

Il famoso video…

Alcuni ricordano, con un sorriso, il video fuorionda involontariamente diffuso sui social dallo staff del Quirinale la scorsa primavera. Ossia il filmato in cui Sergio Mattarella faceva notare di non essere potuto andare dal barbiere, come ogni italiano, a causa del lockdown.

Gli hashtag sui social

Il Presidente della Repubblica compie 79 anni (è infatti nato a Palermo il 23 luglio 1941) e sul web sono già diversi a ricordare la data, tanto che su twitter gli hashtag #Mattarella e #auguripresidente sono rimasti ai primi posti nelle tendenze.

Un faro nella crisi della pandemia

Sono tanti gli italiani che esprimo gratitudine per la “guida” e per “l’impegno a difesa della Costituzione e del Paese” del Capo dello Stato in questi anni. Ma il pensiero dei più va soprattutto ai mesi difficili della pandemia di coronavirus, ai gesti e alle parole con i quali Mattarella ha accompagnato e incoraggiato gli italiani.

La foto all’Altare della Patria

Dunque, oltre alle tante citazioni dei discorsi del Presidente, tra le immagini più utilizzate per accompagnare i post di auguri anche la foto del Presidente da solo all’Altare della Patria il 25 aprile. Un’immagine rimasta nella storia. “Mica è da tutti riuscire a gestire con calma la follia di questi anni difficili” si commenta in un  post di un account collettivo. Poche invece le critiche, mentre altri esprimono “affetto” e “stima”. Non sono mancati gli auguri di tutto il mondo politico, opposizioni comprese.

Gli auguri dei politici

Dal vicesegretario del Pd Andrea Orlando, seguito da tutto il partito, al presidente di Italia Viva Ettore Rosato. Dal governatore della Liguria Giovanni Toti al senatore Udc Antonio De Poli e al presidente del Parlamento europeo David Sassoli. Dalla vicepresidente della Camera Mara Carfagna alla ministra del Lavoro Nunzia Catalfo. Tutti esponenti , sono tanti i politici che hanno postato sui social foto del Presidente della Repubblica, ricordando i momenti più difficili della pandemia.

Domenico Coviello

Attualità, Politica ed Esteri

Professionista dal 2002 è Laureato in Scienze Politiche alla “Cesare Alfieri” di Firenze. Come giornalista è “nato” a fine anni ’90 nella redazione web de La Nazione, Il Giorno e Il Resto del Carlino, guidata da Marco Pratellesi. A Milano ha lavorato due anni all’incubatore del Grupp Cir - De Benedetti all’epoca della new economy. Poi per dieci anni di nuovo a Firenze a City, la free press cartacea del Gruppo Rizzoli. Un passaggio alla Gazzetta dello Sport a Roma, e al desk del Corriere Fiorentino, il dorso toscano del Corriere della Sera, poi di nuovo sul sito di web news FirenzePost. Ha collaborato a Vanity Fair. Infine la scelta di rimettersi a studiare e aggiornarsi grazie al Master in Digital Journalism del Clas, il Centro Alti Studi della Pontificia Università Lateranense di Roma.

Back to top button
Privacy