LifestylePrimo piano

Complicità di coppia: divertirsi insieme per non lasciarsi mai

Il desiderio di ogni coppia, o almeno di quelle che intendono costruire una relazione canonica, è quello di poter stare insieme per tutta la vita. Un sogno, un pensiero felice, che nella pratica, nella quotidianità diventa complesso da coltivare. C’è però un ingrediente segreto che potrebbe permettere il raggiungimento del “per sempre” e che porta il nome di complicità.

Insieme per sempre: tutto inizia dalla complicità

Stare insieme significa dividere a metà il proprio tempo, gestire le propria vita pensando che le conseguenze delle singole azioni possano riflettersi e ripercuotersi sul partner. Non è mai semplice. Chi di amore parla, però, insegna anche che se complici tra loro, i membri di una coppia possono davvero trovare la felicità e vivere serenamente insieme per molto, molto tempo.

Chiara Ferragni e Fedez ne sono un esempio. La coppia più social di Italia ha scelto di condividere parte del proprio privato con i follower di Instagram. Osservando le stories e i post in entrambi i feed, salta all’occhio un dettaglio: il sorriso. Entrambi sorridono sempre, fanno facce buffe e si prendono costantemente in giro. Riuscire a non prendersi sempre sul serio, sentirsi partner in crime durante uno scherzo e stringersi la mano sotto al tavolo durante una cena rappresentano quei piccoli tasselli che se messi insieme formano un puzzle quasi perfetto. Dicevamo, Chiara Ferragni e Fedez. Nonostante l’obiettivo della fotocamera e i milioni di occhi che osservano ogni loro mossa, è chiaro, nitido, il lavoro che entrambi svolgono per costruire la propria complicità. Hanno sempre mostrato ogni sfumatura della vita di coppia, eppure sembra proprio che il gioco, gli sguardi di sottecchi e le foto al tramonto ne rivelino la parte più bella e duratura. Sarà un caso?

Viviana Gaudino

Nata e cresciuta a Napoli, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere Moderne alla Federico II, si è trasferita a Roma dove ha studiato Editoria e Scrittura alla Sapienza e terminato il percorso con lode. La grande passione per i libri e la letteratura l'hanno spinta a portare avanti il progetto di entrare nel mondo dell’editoria e della comunicazione: ha infatti partecipato al master "Il lavoro editoriale", promosso dalla Scuola del libro di Roma, e a numerosi workshop improntati sulla stesura e la correzione di testi. Dopo svariate esperienze come Redattrice (Edipress - agenzia di stampa del Corriere dello Sport - TuttoSport - Italo - Auto.it - Classified - Il Tempo -, LaCooltura, Snap Italy, NapoliSport), Editor, supporto Ufficio Stampa e Social Media Manager, è approdata nella redazione interna Velvet Mag.

Back to top button
Privacy