venerdì, Agosto 7, 2020

Ultmissimi

Salute: l’attrice Cora Gasparotti avvia una petizione contro il body shaming

Parte dall’attrice Disney Cora Gasparotti, la petizione “Il mio pensiero è curvy” promossa su Change.org indirizzata al Ministero della Salute in collaborazione con il...

Vacanze d’agosto, 4 italiani su 10 in partenza: rischio caos in autostrada

Comincia l'unico weekend da bollino nero per il traffico intenso dell'estate 2020. Sono più di 4 italiani su 10 che quest'anno hanno scelto il...

“L’uomo può vivere su Marte e sulla Luna”, lo svelano scienziati italiani

È possibile creare colonie umane su Marte e anche sulla Luna? Sì, secondo alcuni ricercatori delle Università di Bologna e Padova citati online dall'agenzia...

Firenze: i segreti della Cupola del Brunelleschi 600 anni dopo

Anniversario importante per Firenze, venerdì 7 agosto. La Cupola del Duomo, di Filippo Brunelleschi, compie 600 anni (foto di Samuele Schirò da Pixabay). Si...

Napoli, dottoressa aggredita da una donna a colpi di mozzarelle

Una dottoressa dell’ospedale del Mare di Napoli ha subìto una violenta aggressione nella serata del 30 luglio. Una donna, familiare di un paziente ricoverato, l’ha aggredita a colpi di mozzarelle.

La signora, da quanto ha poi dichiarato essa stessa, era stanca di aspettare. Così, innervosita dall’attesa, ha pensato bene di aggredire il medico.

Dopo aver lanciato un contenitore con del cibo all’indirizzo delle malcapitata dottoressa, che non ha riportato ferite, la donna ha lasciato la struttura sanitaria. Sull’episodio indagano i carabinieri del quartiere Ponticelli.

Il presidente della Federazione degli Ordini dei medici (Fnomceo), Filippo Anelli, esprime “solidarietà e vicinanza alla collega aggredita dalla parente di un ricoverato”. E sottolinea che una legge per la sicurezza degli operatori sanitari e socio-sanitari, “è un passo avanti importante ma, da sola, non sarà sufficiente”.

Il disegno di legge con cui si punta ad agire contro il fenomeno delle aggressioni agli operatori è stato “calendarizzato per mercoledì 5 agosto in Aula al Senato”, informa Anelli. “Il nostro auspicio è quello di una contestuale approvazione senza modifiche, in modo da avere finalmente strumenti preventivi e dissuasivi dalla violenza contro i medici e gli altri operatori”.

Latest Posts

Salute: l’attrice Cora Gasparotti avvia una petizione contro il body shaming

Parte dall’attrice Disney Cora Gasparotti, la petizione “Il mio pensiero è curvy” promossa su Change.org indirizzata al Ministero della Salute in collaborazione con il...

Vacanze d’agosto, 4 italiani su 10 in partenza: rischio caos in autostrada

Comincia l'unico weekend da bollino nero per il traffico intenso dell'estate 2020. Sono più di 4 italiani su 10 che quest'anno hanno scelto il...

“L’uomo può vivere su Marte e sulla Luna”, lo svelano scienziati italiani

È possibile creare colonie umane su Marte e anche sulla Luna? Sì, secondo alcuni ricercatori delle Università di Bologna e Padova citati online dall'agenzia...

Firenze: i segreti della Cupola del Brunelleschi 600 anni dopo

Anniversario importante per Firenze, venerdì 7 agosto. La Cupola del Duomo, di Filippo Brunelleschi, compie 600 anni (foto di Samuele Schirò da Pixabay). Si...
Ads