sabato, Settembre 26, 2020

Ultmissimi

Piazza San Silvestro, tra qualche mese aprirà il primo Starbucks a Roma

Doveva aprire i battenti in zona Musei Vaticani il colosso americano del "caffè e co." Starbucks, attesissimo dai fan del frappuccino, dei caffè di...

Milano Fashion Week 2020: va in scena la wonder woman di ANTEPRIMA

Prende il via la Milano Fashion Week phygital (fisica e digitale) dal 23 al 28 settembre 2020. Dopo l’esperienza digitale di luglio 2020, la...

Neve a settembre, brusco calo delle temperature e Alpi imbiancate

Prime nevicate sulle Alpi Piemontesi. Arrivate già da venerdì 25 settembre. Sul Nord Ovest dell'Italia le temperature sono scese sensibilmente ed è apparsa la...

ULTIM’ORA – Parigi, attacco a colpi di coltello vicino all’ex sede di Charlie Hebdo

Ore 14:44 - Sono quattro le persone accoltellate da un attentatore, due delle quali sarebbero in gravi condizioni. Due dei feriti sono impiegati dell'agenzia...

Coronavirus mascherine: ipotesi obbligo per tutto agosto, discoteche ferme

Il Governo Conte sta lavorando alla proroga fino al 31 agosto dell’obbligo di indossare le mascherine contro il coronavirus. Sarebbe questo, sostiene online l’Ansa, l’orientamento dell’Esecutivo. Conte e i suoi ministri stanno in queste ore mettendo a punto il nuovo Decreto sulle misure anti-Covid.

Discoteche? Riapertura difficile

La decisione potrebbe arrivare già domani 7 agosto. Il nuovo provvedimento dovrebbe confermare molte delle restrizioni attuali, tra cui il “no” alla riapertura delle discoteche. “La dialettica democratica anche se aspra rende il paese più forte nell’affrontare una passaggio cosi difficile” ha dichiarato il ministro della Salute, Roberto Speranza, nell’informativa al Senato del 6 agosto.

Nel mondo 700mila vittime

“Il contesto è tutt’altro che semplice perché nel mondo è sicuramente il momento più difficile con oltre 700mila decessi, e anche all’interno dell’Unione europea la situazione è tutt’altro che tranquilla”. “L’Italia – ha aggiunto Speranza – è messa meglio per la situazione epidemica e questo è un risultato di tutto il Servizio sanitario nazionale. Lo ha reso possibile il comportamento dei nostri concittadini.”

Ottobre, mese decisivo

“Altre attività riapriranno con il prossimo Dpcm (Decreto del presidente del consiglio, ndr.), l’idea è far ripartire attività fieristiche e navi da crociera”, ha spiegato il ministro Speranza. L’Istituto Superiore di Sanità e il ministero della Salute – ha reso noto Speranza – hanno completato un lungo lavoro sulle linee guida generali per la ripresa di ottobre. Si è provveduto a trasmettere al Comitato tecnico scientifico tutto quanto, poi il documento sarà inviato alle Regioni e costituirà l’orizzonte con cui affrontare la fase della ripresa. “Era una richiesta arrivata dal Parlamento e mi fa piacere oggi qui darne riscontro”, ha sottolineato infine il ministro.

Latest Posts

Piazza San Silvestro, tra qualche mese aprirà il primo Starbucks a Roma

Doveva aprire i battenti in zona Musei Vaticani il colosso americano del "caffè e co." Starbucks, attesissimo dai fan del frappuccino, dei caffè di...

Milano Fashion Week 2020: va in scena la wonder woman di ANTEPRIMA

Prende il via la Milano Fashion Week phygital (fisica e digitale) dal 23 al 28 settembre 2020. Dopo l’esperienza digitale di luglio 2020, la...

Neve a settembre, brusco calo delle temperature e Alpi imbiancate

Prime nevicate sulle Alpi Piemontesi. Arrivate già da venerdì 25 settembre. Sul Nord Ovest dell'Italia le temperature sono scese sensibilmente ed è apparsa la...

ULTIM’ORA – Parigi, attacco a colpi di coltello vicino all’ex sede di Charlie Hebdo

Ore 14:44 - Sono quattro le persone accoltellate da un attentatore, due delle quali sarebbero in gravi condizioni. Due dei feriti sono impiegati dell'agenzia...
Ads

Ad