"
Coronavirus

Covid a Ferragosto, ragazzo di 17 anni in terapia intensiva: “Condizioni preoccupanti”

Un ragazzo di 17 anni lotta in terapia intensiva contro il Covid-19. È ricoverato al Policlinico di Milano. I medici giudicano preoccupanti le sue condizioni di salute.

Martedì 18 agosto il giovane, originario di Albano Sant’Alessandro (Bergamo), aveva accusato febbre e sintomi gastrointestinali. I sanitari, intervenuti, ne avevano predisposto il ricovero al pronto soccorso dell’ospedale Bolognini di Seriate (Bg).

Dopo il ricovero, tuttavia, le condizioni dell’adolescente si sono aggravate fino al punto che i medici lo hanno trasferito in Rianimazione.

Il 17enne non ha altre patologie. E neppure avrebbe problemi di salute congeniti. I sanitari hanno individuato 23 contatti che il ragazzo ha avuto negli ultimi giorni. Oltre i familiari ci sono alcuni suoi amici, nonché i partecipanti di una festa di Ferragosto in piscina a cui il 17enne aveva preso parte.

Domenico Coviello

Attualità, Politica ed Esteri

Professionista dal 2002 è Laureato in Scienze Politiche alla “Cesare Alfieri” di Firenze. Come giornalista è “nato” a fine anni ’90 nella redazione web de La Nazione, Il Giorno e Il Resto del Carlino, guidata da Marco Pratellesi. A Milano ha lavorato due anni all’incubatore del Grupp Cir - De Benedetti all’epoca della new economy. Poi per dieci anni di nuovo a Firenze a City, la free press cartacea del Gruppo Rizzoli. Un passaggio alla Gazzetta dello Sport a Roma, e al desk del Corriere Fiorentino, il dorso toscano del Corriere della Sera, poi di nuovo sul sito di web news FirenzePost. Ha collaborato a Vanity Fair. Infine la scelta di rimettersi a studiare e aggiornarsi grazie al Master in Digital Journalism del Clas, il Centro Alti Studi della Pontificia Università Lateranense di Roma.

Back to top button
Privacy