"
CoronavirusPrimo piano

Coronavirus, positivo l’ex campione olimpico Usain Bolt: “Sono in quarantena”

Usain Bolt, il velocista dei record mondiali, è positivo al coronavirus. La notizia, lanciata dagli organi di stampa della Giamaica, il suo Paese natale, è stata confermata dallo stesso ex campione olimpico.

In un post sul suo profilo Twitter, Bolt ha confermato la sua positività al Covid-19. “Ho fatto il test. Sono asintomatico, ora aspetto”, ha scritto. Lo scorso venerdì 21 agosto l’atleta aveva organizzato una festa per il suo 34° compleanno. Vi hanno partecipato altri sportivi come i calciatori Raheem Sterling (Manchester City) e Leon Bailey (Bayer Leverkusen).

L’ex sprinter giamaicano si è già messo in quarantena per 14 giorni. Come testimoniato da un video che circola sui social, la festa di compleanno di venerdì si è tenuta senza alcuna precauzione. In pratica un po’ tutti hanno ignorato il distanziamento sociale e la necessità di indossare le mascherine.

Domenico Coviello

Attualità, Politica ed Esteri

Professionista dal 2002 è Laureato in Scienze Politiche alla “Cesare Alfieri” di Firenze. Come giornalista è “nato” a fine anni ’90 nella redazione web de La Nazione, Il Giorno e Il Resto del Carlino, guidata da Marco Pratellesi. A Milano ha lavorato due anni all’incubatore del Grupp Cir - De Benedetti all’epoca della new economy. Poi per dieci anni di nuovo a Firenze a City, la free press cartacea del Gruppo Rizzoli. Un passaggio alla Gazzetta dello Sport a Roma, e al desk del Corriere Fiorentino, il dorso toscano del Corriere della Sera, poi di nuovo sul sito di web news FirenzePost. Ha collaborato a Vanity Fair. Infine la scelta di rimettersi a studiare e aggiornarsi grazie al Master in Digital Journalism del Clas, il Centro Alti Studi della Pontificia Università Lateranense di Roma.

Back to top button
Privacy