"
NewsPrimo piano

Addio a Philippe Daverio, popolare storico dell’arte

È morto nella notte fra ieri 1 e oggi 2 settembre Philippe Daverio, storico del’arte e popolare divulgatore. Daverio era ricoverato all’istituto dei Tumori di Milano. Lo ha reso noto la regista e direttrice del Franco Parenti, Andree Ruth Shammah.

Docente e saggista, ex assessore alla Cultura del Comune di Milano, Philippe Daverio aveva 71 anni. “Mi ha scritto suo fratello stamattina per dirmi che Philippe è mancato stanotte” ha detto Ruth Shammah all’agenzia di stampa Ansa.

Domenico Coviello

Attualità, Politica ed Esteri

Professionista dal 2002 è Laureato in Scienze Politiche alla “Cesare Alfieri” di Firenze. Come giornalista è “nato” a fine anni ’90 nella redazione web de La Nazione, Il Giorno e Il Resto del Carlino, guidata da Marco Pratellesi. A Milano ha lavorato due anni all’incubatore del Grupp Cir - De Benedetti all’epoca della new economy. Poi per dieci anni di nuovo a Firenze a City, la free press cartacea del Gruppo Rizzoli. Un passaggio alla Gazzetta dello Sport a Roma, e al desk del Corriere Fiorentino, il dorso toscano del Corriere della Sera, poi di nuovo sul sito di web news FirenzePost. Ha collaborato a Vanity Fair. Infine la scelta di rimettersi a studiare e aggiornarsi grazie al Master in Digital Journalism del Clas, il Centro Alti Studi della Pontificia Università Lateranense di Roma.

Back to top button
Privacy