Libri

“Resto giovane se voglio”: consigli e prevenzione nel nuovo libro di Anadela Serra Visconti

“Resto giovane se voglio”: in questo libro Anadela Serra Visconti, un’autorità in fatto di benessere e bellezza esteriore, offre ai lettori trucchi e consigli antiaging. Dall’alimentazione alla medicina estetica, il libro è una ‘guida pratica’ per aiutarci a vivere meglio con noi stessi e con il nostro corpo.

L’età anagrafica non esiste più: rimanere giovani, dentro e fuori, è una scelta consapevole, un atteggiamento mentale. Il tempo passa indubitabilmente per tutti, ma con la nostra volontà e il nostro stile di vita possiamo incidere sui suoi effetti e modificare il destino genetico. Ecco perché essere, e soprattutto “sentirsi” belli significa anche riuscire a tenere a bada lo stress, avere una dieta sana, fare attività fisica, gestire il proprio tempo e non lasciarsi sopraffare dagli impegni. Resto giovane, se voglio, edito da Rai Libri, è in vendita nelle librerie e negli store digitali dal 10 settembre.

“Resto giovane se voglio” è il quinto libro pubblicato da Anadela Serra Visconti, già autrice di: “Piacersi” (1989), “Bellezza d’autore” (1996), “Una mela al giorno… – Ricettine cosmetiche per il viso e per il corpo” (2000) e “Bye-bye stress – Come recuperare il relax con le tecniche del benessere” (2006). Il libro sarà disponibile a partire da domani, 10 settembre, al prezzo di 18 euro.

Anadela Serra Visconti: la medicina estetica come prevenzione

Anadela Serra Visconti (classe 1955) è laureata in Medicina e Chirurgia all’Università di Pisa e diplomata alla Scuola Internazionale di Medicina Estetica della Fondazione Fatebenefratelli di Roma, dove è attualmente docente. Da anni collabora con programmi Rai ed è nota al grande pubblico per le sue rubriche di medicina estetica a “Unomattina”, su Rai1. Esercita la sua professione di medico estetico a Roma e a Spoleto.

La medicina estetica è prima di tutto prevenzione – spiega l’autrice sul suo sito ufficiale – un check-up completo, alimentazione equilibrata, cosmesi adatta alla propria pelle, attività fisica mirata. È una medicina che avvolge la persona a 360° e che mantiene giovani: grazie alle ultime tecniche abbiamo conquistato dieci anni di meno!

Il nostro viso cambia. Cambiamo fuori, cambiamo anche dentro: ecco perché le correzioni, a mio avviso, non devono mai essere definitive ma adattarsi alla persona, ai suoi cambiamenti, ed essere sempre molto naturali. Le correzioni sono belle quando non si vedono. Ci sono, ma nessuno se ne deve accorgere. Rimanere giovani è una decisione: se alleniamo la mente il corpo ci segue. Questa è la mia filosofia”.

Back to top button
Privacy