Scuola, bimbo positivo al Covid a Firenze: due classi e le maestre in quarantena

Prima ancora dell’avvio ufficiale dell’anno scolastico in Italia si deve riscontrare un caso di coronavirus fra i banchi in Toscana. Avviene in un istituto americano di Firenze. Un bambino di 8 anni di una seconda elementare all’International School of Florence, una scuola privata americana con sede a Bagno a Ripoli, è risultato positivo al Covid.

In quarantena sono finiti la classe del piccolo e le due maestre. Stamani 10 settembre la Asl ha fatto sapere che in isolamento in famiglia, oltre al bambino di 8 anni, sono stati messi anche un’altra classe di seconda elementare. Nonché le rispettive due maestre.

In totale, sono sotto sorveglianza sanitaria ci sono adesso 25 bambini. Ma anche 4 insegnanti. Secondo quanto riporta online l’Ansa, le due classi si sono incontrate durante la ricreazione il primo giorno di scuola. Di conseguenza le autorità sanitarie temono una potenziale trasmissione del virus. Per questo sono scattati i protocolli.

L’istituto americano aveva ripreso le lezioni il 3 settembre scorso ed è una delle prime scuole a Firenze e nella provincia ad aver riavviato l’attività didattica. Nessuno dei compagni del bambino in quarantena al momento manifesterebbe sintomi. A tutti è stata data la possibilità di eseguire subito un tampone su base volontaria. Per poter tornare in classe allo scadere dei 15 giorni della “quarantena”, viene spiegato, occorrerà per tutti, alunni e docenti, un doppio tampone negativo.

Exit mobile version