"
NewsSport

Giro d’Italia, conto alla rovescia: il calendario, il percorso e le tappe

Si corre per la prima volta a ottobre il Giro d’Italia, a causa dell’emergenza Covid. Da Palermo a Milano, passando per gran parte dello Stivale, l’edizione 103 della corsa rosa è ormai alle porte. Si parte sabato 3 ottobre, per finire il 25 ottobre. Dopodomani, dunque, la cronometro di 15 km da Monreale a Palermo, debutto del Giro. Domenica 25 ottobre dopo 21 tappe, un’altra prova contro il tempo: da Cernusco sul Naviglio a Milano.

I favoriti per la vittoria

Il Giro d’Italia di quest’anno è composto da 21 tappe. Sono due i giorni di riposo: mercoledì 14 e lunedì 19 ottobre. Per seguire la gara dal vivo c’è la Rai ma anche Sky. Non sarà al via il campione in carica, Richard Carapaz, reduce dalle fatiche del Tour de France. Sono tre i nomi da segnare in vista del successo finale. Il nostro Vincenzo Nibali, a caccia del tris in Maglia Rosa dopo i successi nel 2013 e nel 2016, Geraint Thomas (Maglia Gialla al Tour de France 2018) e Simon Yates (vincitore della Vuelta a España 2018). Poi attenzione anche a Jakob Fuglsang (Il Lombardia 2020), con i compagni di squadra Miguel Angel Lopez (sul podio di Giro e Vuelta nel 2018) e Aleksandr Vlasov, oltre a Rafal Majka (secondo nell’ultima Corsa dei Due Mari), Ilnur Zakarin e la Maglia Azzurra della Corsa Rosa 2019 Giulio Ciccone. Peter Sagan è al debutto al Giro.

Le tappe e le date

3 ottobre – Monreale-Palermo (crono) – 15 km
4 ottobre – Alcamo-Agrigento – 150 km
5 ottobre – Enna-Etna (Linguaglossa Piano Provenzano) – 150 km
6 ottobre – Catania-Villafranca Tirrena – 140 km
7 ottobre – Mileto-Camigliatello Silano – 225 km
8 ottobre – Castrovillari-Matera – 188 km
9 ottobre – Matera-Brindisi – 143 km
10 ottobre – Giovinazzo-Vieste (Gargano) – 200 km
11 ottobre – San Salvo-Roccaraso (Aremogna) – 208 km
12 ottobre – Lanciano-Tortoreto – 177 km
13 ottobre – Porto Sant’Elpidio-Rimini – 182 km
14 ottobre – riposo
15 ottobre – Cesenatico-Cesenatico – 204 km
16 ottobre – Cervia-Monselice – 192 km
17 ottobre – Conegliano-Valdobbiadene – crono – 34,1 km
18 ottobre – Base Area Rivolto (Frecce Tricolore) – Piancavallo – 185 km
19 ottobre – riposo
20 ottobre – Udine-San Daniele del Friuli – 229 km
21 ottobre – Bassano del Grappa-Madonna di Campiglio – 203 km
22 ottobre – Pinzolo-Laghi di Cancano (Parco Nazionale dello Stelvio) – 207 km
23 ottobre – Morbegno-Asti – 251 km
24 ottobre – Alba-Sestriere – 198 km
25 ottobre – Cernusco sul Naviglio-Milano – crono – 15,7 km

Domenico Coviello

Attualità, Politica ed Esteri

Professionista dal 2002 è Laureato in Scienze Politiche alla “Cesare Alfieri” di Firenze. Come giornalista è “nato” a fine anni ’90 nella redazione web de La Nazione, Il Giorno e Il Resto del Carlino, guidata da Marco Pratellesi. A Milano ha lavorato due anni all’incubatore del Grupp Cir - De Benedetti all’epoca della new economy. Poi per dieci anni di nuovo a Firenze a City, la free press cartacea del Gruppo Rizzoli. Un passaggio alla Gazzetta dello Sport a Roma, e al desk del Corriere Fiorentino, il dorso toscano del Corriere della Sera, poi di nuovo sul sito di web news FirenzePost. Ha collaborato a Vanity Fair. Infine la scelta di rimettersi a studiare e aggiornarsi grazie al Master in Digital Journalism del Clas, il Centro Alti Studi della Pontificia Università Lateranense di Roma.

Back to top button
Privacy