"
MondoNews

Agenzia Spaziale Europea, Simonetta Di Pippo è la candidata dell’Italia

L’Italia punta allo Spazio e spera. Il nostro Paese ha ufficialmente candidato l’astrofisica Simonetta Di Pippo a ricoprire il ruolo di direttore generale dell’Agenzia spaziale europea (Esa).

Lo ha annunciato nei giorni scorsi Manlio Di Stefano, sottosegretario agli Esteri con delega allo spazio. Ha reso nota la decisione su Twitter. E ha scritto: “Abbiamo presentato al corpo diplomatico accreditato a Roma la candidata italiana a Direttore Generale dell’Esa Simonetta Di Pippo.”

Si tratta dell’astrofisica italiana già direttrice di Unoosa, l’Ufficio delle Nazioni Unite per gli Affari dello Spazio extra atmosferico. “La Di Pippo – ha dichiarato il viceministro degli Esteri – è una leader visionaria e innovatrice nonché manager competente. Un’occasione per tutto il settore spazio Ue”.

 

Domenico Coviello

Attualità, Politica ed Esteri

Professionista dal 2002 è Laureato in Scienze Politiche alla “Cesare Alfieri” di Firenze. Come giornalista è “nato” a fine anni ’90 nella redazione web de La Nazione, Il Giorno e Il Resto del Carlino, guidata da Marco Pratellesi. A Milano ha lavorato due anni all’incubatore del Grupp Cir - De Benedetti all’epoca della new economy. Poi per dieci anni di nuovo a Firenze a City, la free press cartacea del Gruppo Rizzoli. Un passaggio alla Gazzetta dello Sport a Roma, e al desk del Corriere Fiorentino, il dorso toscano del Corriere della Sera, poi di nuovo sul sito di web news FirenzePost. Ha collaborato a Vanity Fair. Infine la scelta di rimettersi a studiare e aggiornarsi grazie al Master in Digital Journalism del Clas, il Centro Alti Studi della Pontificia Università Lateranense di Roma.

Back to top button
Privacy