"
MondoNews

Premio Nobel per la Letteratura: vince Louise Glück, quarta donna premiata quest’anno

È la poetessa Louise Glück la vincitrice del Premio Nobel per la Letteratura 2020. Figura di spicco della letteratura contemporanea americana – sottolinea l’Accademia Svedese – Louise Glück è la quarta donna premiata quest’anno.

Sono infatti già altre tre le donne che hanno ricevuto il Nobel 2020: Andrea Ghez per la Fisica, Emmanuelle Charpentier e Jennifer Doudna per la Chimica.

La poetessa statunitense Louise Glück è nata nel 1943 a New York. Gli accademici di Svezia l’hanno l’hanno premiata “per la sua inconfondibile voce poetica”, si legge nella motivazione ufficiale. Un poetica “che con l’austera bellezza rende universale l’esistenza individuale”.

Oltre a scrivere, la Glück è docente alla Yale University e vive a Cambridge, in Massachussetts. “L’infanzia, la vita familiare e le relazioni con genitori e fratelli sono una tematica che rimane centrale nel suo lavoro”.

Domenico Coviello

Attualità, Politica ed Esteri

Professionista dal 2002 è Laureato in Scienze Politiche alla “Cesare Alfieri” di Firenze. Come giornalista è “nato” a fine anni ’90 nella redazione web de La Nazione, Il Giorno e Il Resto del Carlino, guidata da Marco Pratellesi. A Milano ha lavorato due anni all’incubatore del Grupp Cir - De Benedetti all’epoca della new economy. Poi per dieci anni di nuovo a Firenze a City, la free press cartacea del Gruppo Rizzoli. Un passaggio alla Gazzetta dello Sport a Roma, e al desk del Corriere Fiorentino, il dorso toscano del Corriere della Sera, poi di nuovo sul sito di web news FirenzePost. Ha collaborato a Vanity Fair. Infine la scelta di rimettersi a studiare e aggiornarsi grazie al Master in Digital Journalism del Clas, il Centro Alti Studi della Pontificia Università Lateranense di Roma.

Back to top button
Privacy