Beauty

Caduta dei capelli in autunno: 5 consigli, fai-da-te, per prevenirla

Cosa si deve fare quando cadono i capelli in autunno? 5 consigli naturali

Una delle maggiori cause di stress per i nostri capelli è la transizione da una stagione all’altra. Siamo a ottobre e l’autunno si è ampiamente manifestato; a tantissime sarà capitato di notare una quantità eccessiva di capelli sulla spazzola dopo averla attentamente passata tra i capelli. Non preoccupatevi, non è grave, è solo l’autunno che, insieme a temperature basse e sapori e odori peculiari, porta con sé e attiva una nuova fase per il nostro organismo. Ecco quindi 5 consigli fai-da-te da seguire per evitare una perdita eccessiva di capelli.

Caduta dei capelli: 5 consigli utili

 

  1. Il primo consiglio, il più gettonato anche tra parrucchieri e farmacisti, riguarda l’assunzione di integratori alimentari. Facilmente reperibili, sono utili a rendere il capello più forte e sano se a base di: zinco, omega 3, biotina e acido folico.
  2. Mangiare bene è un altro fattore importantissimo nella cura e il mantenimento del capello. Una corretta alimentazione offre sostegno all’organismo, già messo a dura prova dall’abbassamento delle temperature. Pesce, avocado, frutta e verdura sono tra gli alimenti consigliati.
  3. Attenzione a non stressare ulteriormente il capello: evitate l’utilizzo troppo frequente di piastra, phon e acconciature troppo elaborate. Portate i capelli sciolti e lasciateli respirare.
  4. Consigliatissimi sono anche gli impacchi a base di olio di semi di lino e olio di mandorle; si tratta di due prodotti naturalissimi che vanno utilizzati come se fossero delle vere e proprie maschere. Applicate una quantità giusta di prodotto su tutto il capello, prima dello shampoo, e lasciatelo agire per circa 30 minuti. Il risultato può davvero stupire.
  5. Oltre agli oli succitati, potete anche utilizzare l’aloe vera. Un prodotto magico, capace di rigenerare il capello e renderlo più lucente e forte.

 

 

Viviana Gaudino

Nata e cresciuta a Napoli, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere Moderne alla Federico II, si è trasferita a Roma dove ha studiato Editoria e Scrittura alla “Sapienza” e ha portato a termine il percorso con lode. La grande passione per i libri e la letteratura l’hanno spinta a portare avanti il progetto di entrare nel mondo dell’editoria e della comunicazione: ha infatti partecipato al master “Il lavoro editoriale”, promosso dalla Scuola del libro di Roma, e a numerosi workshop improntati sulla stesura e la correzione di testi. Dopo svariate esperienze come Redattrice, Editor e Social Media Manager è approdata nella redazione centrale Velvet Mag.

Correlati

Lascia un commento

Back to top button