In uscitaMusica

Mina e Ivano Fossati di nuovo in radio insieme: arriva il singolo “Ladro”

Dopo ben dieci mesi di silenzio, si riaffaccia in radio la collaborazione storica tra Mina e Ivano Fossati, arrivata finalmente in fase di registrazione lo scorso anno e approdata nei negozi con il classico istantaneo Mina Fossati dello scorso novembre. In undici mesi di permanenza in streaming, il lavoro ha avuto vita facile nel conquistare il disco di platino, imporsi in formato fisico come in digitale, e segnare l’ennesimo traguardo nella carriera della leggendaria musicista. Da sempre non estranea a progetti in coppia, nonostante la fama di isolata volontaria, Mina ha portato avanti con successo il lavoro di co-scrittura con Fossati, dando infine alle stampe il lavoro in tempo per il periodo natalizio dello scorso anno.

Dopo quasi un anno di silenzio, Mina e Ivano Fossati tornano in radio con il singolo Ladro: “Per quando le donne imparano a difendersi dalle cose sbagliate”

L’ultimo singolo estratto dall’album di Mina e Ivano Fossati risaliva ormai allo scorso gennaio, periodo da considerarsi ancora “di lancio”. Dai tempi di L’Infinito di Stelle è passato molto, il mondo intero sembra essere cambiato. Ora, la coppia si prepara a tornare di nuovo in radio, forse a sorpresa, con un nuovo estratto destinato a rinvigorire le classifiche nazionali. Il brano si intitola Ladro, e sarà in rotazione dal prossimo 16 ottobre; un lavoro r’n’b, con la musicista a scandire il ritornello, e il cantautore a curare le strofe.

Presentando il nuovo singolo di Mina e Ivano Fossati, proprio il musicista ha fatto il lavoro comunicativo, come al solito rifiutato in blocco dalla collega. “A volte, le donne si riscoprono con coraggio“, la sua spiegazione del brano. “A volte decidono di cominciare a difendersi dalle bugie, dalla stanca routine, dai soprusi. E lo fanno per la loro vita, e per loro stesse”. Ladro diventa dunque un inno di liberazione e rinascita: “Quando le donne si difendono e hanno la forza di allontanarsi dalle cose sbagliate“.

LEGGI ANCHE Mina e Fossati di nuovo insieme per un progetto che guarda al presente

Correlati

Lascia un commento

Back to top button