"
NewsPrimo piano

Papa Francesco: «Omosessuali figli di Dio, hanno diritto a una famiglia»

Durante la Festa del Cinema di Roma è stato mostrato il documentario "Francesco" con le frasi del Pontefice

Arriva dalla Festa del Cinema di Roma una frase di storica importanza pronunciata da Papa Francesco: «Gli omosessuali hanno diritto di essere una famiglia. Sono figli di Dio e hanno diritto a una famiglia. Nessuno deve esserne escluso».

All’annuale kermesse romana dedicata al cinema è stato mostrato in anteprima il documentario “Francesco“. Durante la proiezione hanno destato l’attenzione di media e spettatori le frasi pronunciate dal Pontefice in merito alle unioni civili. «Ciò che dobbiamo creare è una legge sulle unioni civili. In questo modo gli omosessuali godrebbero di una copertura legale. Ho difeso norme di questo tipo».

Il Papa in carica si è più volte espresso in merito ad argomenti che accendono, ogni giorno di più, dibattiti di caratura sociale. Con queste dichiarazioni Papa Francesco ha, senza mezzi termini, ribadito l’importanza di una legge che tuteli le unioni civili. In più, ha sottolineato l’importanza di considerare l’essere umano in quanto tale, «tutti figli di Dio».

“Francesco”: il documentario evento sul magistero del Papa

 

Il documentario di Evgeny Afineevsky, regista americano candidato all’Oscar e agli Emmy nel 2016, attraverso interviste esclusive al Pontefice e uno sguardo diretto, oggettivo, sulla società odierna, intende offrire un quadro generale del mondo e dell’umanità nel 2020. Nel film si fa riferimento alle guerre in Siria e Ucraina, alla condizione dei migranti e a tutti quei dibattiti fondamentali per la costruzione di un futuro concreto, che proponga soluzioni e non alimenti la sensazione di incertezza che permea questo lungo e caotico periodo. Le opinioni espresse da Papa Francesco vertono dunque su argomenti attuali e di interesse generale. Il prossimo 25 ottobre il documentario verrà proiettato anche negli Stati Uniti al Savannah Film Festival.

Viviana Gaudino

Nata e cresciuta a Napoli, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere Moderne alla Federico II, si è trasferita a Roma dove ha studiato Editoria e Scrittura alla Sapienza e terminato il percorso con lode. La grande passione per i libri e la letteratura l'hanno spinta a portare avanti il progetto di entrare nel mondo dell’editoria e della comunicazione: ha infatti partecipato al master "Il lavoro editoriale", promosso dalla Scuola del libro di Roma, e a numerosi workshop improntati sulla stesura e la correzione di testi. Dopo svariate esperienze come Redattrice (Edipress - agenzia di stampa del Corriere dello Sport - TuttoSport - Italo - Auto.it - Classified - Il Tempo -, LaCooltura, Snap Italy, NapoliSport), Editor, supporto Ufficio Stampa e Social Media Manager, è approdata nella redazione interna Velvet Mag.

Back to top button
Privacy