"
MusicaTV

Tiziano Ferro, mai più a Sanremo? La confessione: “Non ero adatto, mi ha tolto dieci anni di vita”

Tiziano Ferro sbarca al cinema, o meglio all’on demand, con la presentazione ufficiale del suo Ferro; il documentario Amazon era stato annunciato ormai da mesi, e dopo un lungo periodo di attesa è finalmente pronto a mettersi a disposizione del pubblico di Prime Video. Il lungometraggio, che racconterà il dietro le quinte del personaggio, la sua vita e il suo successo intercontinentale, sarà online a partire dal 6 novembre; nella presentazione ufficiale dell’evento, lo stesso cantante ha rivelato qualcosa in anteprima, la sua posizione nei confronti del film, e di alcuni argomenti in questo trattati.

Mai più l’Ariston: Tiziano Ferro liquida l’esperienza al Festival e chiude le porte a un ritorno: “E’ stato massacrante”

Raccontando la genesi del progetto, Tiziano Ferro ha messo in chiaro l’idea scelta per il suo debutto cinematografico. “Quando me l’hanno proposto ho detto di sì“, spiega il musicista nella conferenza di presentazione, svelando il suo apporto all’opera a firma Prime Video. “Non volevo che fosse un documentario musicale”, continua nella introduzione. “Lo volevo sporco, antiestetico, imprevedibile. Fuori dai canoni del backstage classico, con gli stadi pieni e i brindisi con la band“.

Detto fatto, il film presenterà anche gli aspetti più oscuri della vita di Tiziano Ferro, incluse dipendenze e momenti oscuri. Un dettaglio importante ha però conquistato la curiosità della stampa: il difficile rapporto con il Festival di Sanremo, di cui fu mattatore un’edizione fa. “Quel Sanremo mi ha tolto dieci anni di vita“, ammette oggi, liquidando con amarezza la sua esperienza da co-conduttore. “Mi ha fatto compiere cinquant’anni, non quaranta. E forse mi sto rendendo conto di come quella settimana sia stata troppo per me“. Doccia gelida dunque per quanti speravano in un lontano futuro di rivederlo all’Ariston: “Accettai perché era il mio sogno da ragazzo, ma non dovevo dimostrare niente”, conclude. “Non sono adatto a quel tipo di esperienza. E’ stato massacrante a livello emotivo come fisico“.

LEGGI ANCHE Tiziano Ferro, finalmente online il film: debutta “Ferro”

Back to top button
Privacy