"
Lifestyle

Make up che invecchia: tutti gli errori da evitare

I consigli per un trucco sempre al top!

Molte volte quando ci trucchiamo non teniamo conto di alcuni errori che inconsapevolmente ci fanno sembrare più “vecchie” e con l’aspetto affaticato. Il tempo passa per tutte e questo è un dato di fatto ma spesso il make up può aiutare in parte a mascherare i segni del tempo. Al contrario, se non badiamo ad alcuni accorgimenti, un trucco fatto male può accentuare un volto con qualche anno in più. Anche tra le ragazze più giovani certi errori sono abbastanza diffusi e le fanno sembrare più grandi dell’età che hanno. Oggi vi diamo qualche consiglio su come avere un make up al top e che non vi faccia sembrare più agé.

1. Applicazione della cipria

Uno degli errori più comuni è quello di applicare troppa cipria. Questo vale in particolar modo per chi ha una pelle matura e quindi non più liscia e levigata. L’eccesso delle polveri si deposita nelle linee d’espressione e nelle rughe andando a renderle ancora più visibili. Il consiglio è quello di battere l’eccesso di cipria prima di applicarla andando a fare dei piccoli tocchi. In questo modo la base viso sarà fissata in maniera corretta.

2. Attenzione al make up occhi

Bisogna prestare attenzione quando si truccano gli occhi a non farli tendere verso il basso. Al contrario bisogna sollevare lo sguardo verso l’alto creando contrasti tra ombretti chiari e ombretti scuri. Vi potete aiutare con un cotton fioc per pulire la zona esterna degli occhi. In questo modo lo sguardo apparirà più fresco e “liftato“.

3. Usare rossetti troppo scuri

Il fascino delle nuances più scure si adatta nel pieno dei 20 anni, anche dei 30 e dei 40. Ma quando si va dai 50 anni in su è bene evitare colori troppo scuri sulle labbra. Si rischia di avere una aspetto cupo e spento per cui è meglio optare per rossetti dal finish brillante o su tonalità che virano dal rosa al corallo per illuminare il volto.

Back to top button
Privacy