CinemaPrimo piano

Pirati dei Caraibi 6, “sarà Girl Power”: parola di Margot Robbie

L'action movie incentrato sulla figura di Jack Sparrow presenterà un inedito lato femminile, stando alle parole di Margot Robbie

Notizie confortanti sul prossimo film di Pirati dei Caraibi. Dopo l’annuncio di un nuovo capitolo della saga cinematografica, non era più trapelata alcuna novità a riguardo. Fortunatamente per i fan, è intervenuta Margot Robbie a rivelare alcuni dettagli. La celebre attrice australiana, già candidata al premio Oscar come miglior attrice protagonista per I, Tonya ha rilasciato un’intervista per Collider. Chiamata a rispondere sul suo coinvolgimento nel film thriller Dreamland, distribuito ultimamente su suolo statunitense, la Robbie ha svelato anche alcuni retroscena sul nuovo Pirati dei Caraibi.

Pirati dei Caraibi, un capitolo al femminile all’insegna del “Girl Power”

I dettagli relativi al sesto capitolo della saga sono ancora esigui, tuttavia sono sufficienti per delineare sostanziali differenze con i film precedenti. Per la scrittura della pellicola è infatti confermata Christina Hodson, che ha già collaborato con Margot Robbie. L’attrice australiana ha ricoperto un ruolo in Birds of Prey, scritto proprio dalla Hodson. Oltre a questa pellicola, la sceneggiatrice ha inoltre curato il soggetto di Bumblebee e dell’atteso capitolo incentrato sul supereroe Flash, interpretato da Ezra Miller. L’ex Harley Quinn, durante l’intervista rilasciata a Collider, ha parlato di Pirati dei Caraibi sottolineandone le differenze rispetto ai capitoli precedenti. Stando alle sue parole, infatti, mostrerà un inedito lato femminile, grazie anche alla presenza della Hodson stessa con cui dichiara di avere una spiccata sintonia.

Pirati dei Caraibi, le parole di Margot Robbie sul sesto capitolo

Dopo aver risposto ad alcune domande relative alla sua ultima fatica davanti la macchina da presa, Dreamland, Margot Robbie ha messo a tacere la curiosità dei fan sul sesto capitolo di Pirati dei Caraibi. Il film, che sarà una via di mezzo tra un ampliamento dell’universo narrativo della saga e un proseguimento diretto della vicenda relativa a Jack Sparrow, avrà una particolare attenzione per il pubblico femminile:

Girl Power! -ha tuonato in maniera scherzosa l’attrice- “No, è ancora presto per parlarne, ma ovviamente adoro Christina. Non parteciperò al film come produttrice, quindi rimarrò seduta ad aspettare che facciano tutto loro, dato che sarò una semplice attrice. Siamo veramente emozionate all’idea di portare un tocco di femminilità in quel mondo“.

Correlati

Lascia un commento

Back to top button