Attuali in TvMusica

Manuel Agnelli, l’attacco a Sfera Ebbasta in diretta a X Factor: “Come fa riguardarti?”

Nelle ore del ritorno di Sfera Ebbasta, in radio con il nuovo singolo e addirittura incoronato di una targa pubblica nella città natale di Cinisello Balsamo, le critiche più velenose nei confronti della posptar arrivano da quello che in un certo senso ne è un ex collega: Manuel Agnelli. I due non si sono mai virtualmente incontrati sul palco o in studio, ma entrambi condividono ad oggi le rispettive, apprezzate apparizioni da giudici per X Factor. E proprio negli studios del talent Sky, il leader della sezione Gruppi nell’edizione 2020 ha rivolto un pesante appunto al musicista, reduce dal suo esordio in trasmissione per la stagione 2019.

“Sono testi pieni di cliché”: Manuel Agnelli asfalta My Drama, colpevole di aver portato in scena un brano di Sfera Ebbasta

Casus belli per Manuel Agnelli è stata l’esibizione di My Drama, arrivata sul palco del talent con l’intenzione di esibirsi nel brano Notti. Un pezzo proprio a firma Sfera Ebbasta, incentrato sulla sua scalata al successo contrapposta agli umili inizi. Non esattamente un brano nelle corde del giudice, che non si è certo risparmiato nel farlo notare. “Questo pezzo racconta di una persona che ha raggiunto il suo successo, e i problemi che ha con questa cosa”, ha commentato Agnelli di fronte alla ragazza. “E’ un testo che, lo dico molto schiettamente, rasenta tutti i cliché del caso. E non capisco come faccia questa canzone a riguardarti“.

Un giudizio duro tanto sul brano, quanto sull’artista e sulla ragazza chiamata a reinterpretarlo. Nonostante il tentativo di Hell Raton di placare la polemica, il pubblico ha dato ragione a Manuel Agnelli, mandando My Drama al ballottaggio; la giovane è comunque riuscita a salvarsi, proseguendo ufficialmente nel suo percorso in trasmissione. Ora il difficile sarà vincere la severità del giudice, non esattamente a suo agio con gli silemi della trap.

LEGGI ANCHE X Factor 2020, Alessandro Cattelan torna in studio: le anticipazioni

Correlati

Lascia un commento

Back to top button