"
Lifestyle & Glamour

Look da casa: i pigiami più belli da indossare questo inverno

Anche la moda cambia e, da capo di serie b, il pigiama è diventato il protagonista delle passerelle.

Quarantena sì ma con stile! Il pigiama può essere un ottimo alleato per farci stare meglio anche tra le mura di casa. Al via quindi, a pigiami di seta, colorati ma soprattutto comodi: in questo periodo anche la moda si adatta e un capo che prima era considerato di serie b, diventa un prezioso alleato in un momento difficile.

1. Pigiama di seta

Negli ultimi anni il pigiama è stato sdoganato dall’alta moda ed è entrato di diritto nell’armadio di tutte le celeb che lo sfoggiano anche ad eventi ufficiali. Da usare in casa, quindi, ma anche per uscire, il pigiama di seta è un vero e proprio must have.

Shein

2. Pigiama in cashmere

Perfetto per trascorrere notti serene e confortevoli, il pigiama in cashmere è per tutte coloro che non rinunciano allo stile ma, ancor meno, alla comodità. Morbidezza e confort per tutte le tasche, da Loro piana, Intimissimi, ad Hem.

3. Pigiama di lusso

Come anticipato, anche la moda si reinventa. Tantissime le proposte che arrivano dai più famosi brand ma anche dalle grandi catene di ‘fat-fashion’. Si a chemisier e vestaglie da camera; un capo che esce dalle mura di casa e diventa il grande protagonista delle passerelle e dello street style.

4. Pigiama di pile e flanella

Alzi la mano chi di voi almeno una volta non ha ricevuto come regalo di Natale uno tra i sopracitati pigiami. Se per alcuni di voi è un vero e proprio incubo, per altri è un alleato nelle fredde sere invernali. Amatissimo anche da Bridget Jones, il pigiama di flanella è un must per le feste natalizie.

5. Vestito da notte

Non solo pigiami, ma anche vestaglie, camicie da notte e kimono di seta, tantissime sono le alternative al due pezzi: anche l’abito tradizionale giapponese entra a far parte della nuova proposta per la notte.

 

Back to top button