"
CinemaPrimo piano

Oscar 2021, novità: la premiazione avverrà al Dolby Theatre o in streaming? La risposta definitiva

La rivista Variety ha svelato il dubbio più grande circa la cerimonia degli Oscar 2021.

Prevista per l’aprile 2021, la cerimonia dei Premi Oscar è da sempre uno degli eventi più chiacchierati. In un periodo come questo, in cui molte manifestazioni di grande risonanza hanno dovuto riadattarsi, si è discusso conseguentemente anche sulla suddetta premiazione. In particolar modo, il popolo della rete (ma non solo) si è posto una domanda: gli Oscar si terranno in presenza o in streaming?

A rispondere al quesito ci ha pensato la rivista Variety. Il settimanale ha fugato ogni dubbio: la cerimonia degli Oscar 2021 avverrà in presenza presso il Dolby Theatre di Los Angeles, come ogni anno. In osservanza delle restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria, i 93° Academy Awards avranno perciò regolarmente luogo sul celeberrimo palco statunitense, il prossimo 25 aprile 2021. Questo è quanto si evince dalle parole rilasciate da un rappresentante dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences. La fonte ha infatti affermato sulle pagine della rivista: “La trasmissione televisiva degli Oscar avverrà in presenza“. Inoltre, così come nelle edizioni precedenti, la diretta sarà curata dall’emittente ABC. Nonostante le confortanti novità, la cerimonia richiede un’attenzione maggiore, più degli altri anni, nella gestione degli spazi.

Oscar 2021, cosa cambierà rispetto alle edizioni precedenti?

Stando alle recenti indiscrezioni, l’attenzione è ricaduta principalmente su come occupare i posti all’interno del celeberrimo Dolby Theatre. Con una capienza di oltre 3400 posti, gli organizzatori dovranno trovare una soluzione in regola con le norme vigenti. Tuttavia, risulta ancora impossibile ipotizzare quali saranno le regole  per quel periodo. Come abbiamo avuto modo di vedere, infatti, queste sono suscettibili a cambiamenti e, per un evento come quello degli Oscar, tutto dovrà essere perfettamente calibrato. È comunque probabile che, nonostante l’esclusività della cerimonia, molti potrebbero disertare la serata, soprattutto chi è un po’ avanti con l’età. Ciononostante, un addetto ai lavori ha confermato che gli organizzatori abbiano già fatto un sopralluogo.

Come abbiamo avuto modo di vedere, le novità relative agli Oscar 2021 sono molteplici. Oltre all’organizzazione degli spazi, la data stessa della cerimonia è stata posticipata di circa due mesi. A ciò si aggiunge anche un conseguente slittamento della scadenza per l’ammissibilità ai premi, rinviata al 28 febbraio 2021. Le nomination ufficiali usciranno invece il 15 marzo 2021. Non ci resta che preparaci a questa memorabile 93° edizione degli Academy Awards.

Back to top button