"
Montecarlo da scoprire

Time Counts l’asta di beneficenza di orologi per l’accesso all’acqua promossa da Alberto II di Monaco

Un'iniziativa di solidarietà particolarissima per migliorare la disponibilità dell'acqua

Un’iniziativa di solidarietà straordinaria prende vita in questi giorni a Montecarlo. La Fondazione One Drop e la Fondazione Principe Alberto II di Monaco, insieme alla casa d’aste Phillips, presentano Time Counts. Il progetto di beneficenza è integrato nell’imminente asta di orologi di Phillips Racing Pulse,  previsto a New York il 12 dicembre 2020. Attraverso questa iniziativa verranno raccolti dei fondi per migliorare l’accesso all’acqua e la sanificazione. Ma anche somme di denaro per sostenere le culture e le popolazioni del mondo maggiormente affette dal cambiamento climatico.

Time Counts: l’asta promossa dal Principe Alberto II di Monaco

“Uniamoci per garantire che l’acqua, una risorsa vitale e comune per l’umanità, non sia più un problema di salute globale, ma un diritto debitamente rispettato”. Con queste parole Sua Altezza Reale, il Principe Alberto II di Monaco, da sempre vicino alle problematiche ambientali, conferma la partecipazione del Principato nella nobile iniziativa. Sotto la direzione di due dei più importanti esperti di orologi al mondo, Aurel Bacs e Paul Boutros, collezionisti e filantropi possono sostenere queste cause vitali attraverso l’innovativa piattaforma di aste online e dal vivo di Phillips. Caratterizzato da una selezione curata di orologi di alta orologeria, Time Counts consente a chiunque sia interessato a sostenere l’acqua potabile e i servizi igienico-sanitari di fare offerte, indipendentemente da dove si trova nel mondo.

Montecarlo Natale
© Montecarlo Bay Hotel & Resort

L’asta si svolgerà a distanza a causa delle limitazioni imposte dal covid-19

I partecipanti avranno accesso quindi a un evento virtuale. Ci si collegherà tramite i propri computer a una nuova sala di vendita privata della casa d’aste Phillips. Grazie a Aurel Bacs, specialista di orologeria di fama mondiale della casa Phillips, Time Counts proporrà una selezione di modelli di alta orologeria. Sarà quindi un’occasione, in previsione del Natale, di fare del bene sostenendo una giusta causa.

I copresidenti delle fondazioni Guy Laliberté e SAS il Principe Alberto II di Monaco hanno già donato lotti eccezionali a Time Counts dalle loro collezioni private

Entrambi le personalità hanno ringraziato i generosi amici e i donatori che hanno accettato di partecipare all’ iniziativa filantropica. Tra questi: Bono, David Coulthard, Kevin O «Leary, Rory Kaplan e Sir Jackie Stewart. “Mi stai chiedendo che ore sono? Direi che è ora di agire. Il tempo guarisce tutte le ferite se non lo sprechi. Ricordalo. ”, afferma Guy Laliberté. Tutti i proventi netti dell’iniziativa benefica Time Counts andranno a migliorare le condizioni di vita delle popolazioni più vulnerabili in tutto il mondo, fornendo un accesso sostenibile all’acqua potabile e incoraggiando l’adozione di comportamenti igienici sani. Time Counts consentirà anche a One Drop e alla Fondazione Principe Alberto II di Monaco di finanziare un progetto su larga scala derivante da un invito congiunto a presentare proposte lanciato all’inizio di quest’anno da entrambe le fondazioni.

Leggi anche: Natale a Montecarlo: tra decorazioni da sogno, golosità e galà di fine anno

Elena Parmegiani

Organizzatrice d’eventi e presentatrice. Consegue la Maturità Classica e la Laurea Magistrale in Comunicazione Istituzionale e d’Impresa presso l’Università “La Sapienza” di Roma. Inizialmente organizza gli eventi per il Ferrari Club Italia, associazione di possessori di vetture Ferrari.Da più di dieci anni è il Direttore Eventi della Coffee House di Palazzo Colonna a Roma. Ha organizzato e condotto molte sfilate di moda per i più importanti stilisti italiani. È consulente di eventi aziendali e privati e scrive di moda, arte e spettacolo.
Back to top button