Film “Gucci”, dopo Lady Gaga si aggiunge Jeremy Irons al progetto di Ridley Scott

Una nuova aggiunta al film di Ridley Scott che è già un caso mediatico

Stando alle ultime novità relative al nuovo progetto di Ridley Scott, il cast si arricchisce di una nuova, inaspettata aggiunta: Jeremy Irons. L’attore, premio Oscar nel 1991 per Il mistero Von Bulow, è dunque l’ennesimo colpaccio di un film corale che, già sulla carta, fa scintille. Incentrato sull’omicidio di Maurizio Gucci, vedrà inoltre coinvolti, tra gli altri, Lady Gaga, Al PacinoJared Leto e Adam Driver. Vediamo dunque tutte le novità riguardo il film, che si preannuncia già un evento mediatico di non indifferente livello.

Jeremy Irons si aggiunge al cast del nuovo film di Ridley Scott

Come abbiamo avuto modo di vedere in precedenza, il prossimo anno si preannuncia denso di progetti per Lady Gaga. La popstar italo-americana, reduce dal successo di Chomatica, ritornerà davanti la macchina da presa. Oltre a Bullet Train, che la vedrà condividere la scena con Brad Pitt, la star, premio Oscar come miglior canzone originale per Shallow in A Star is Born, prenderà parte al nuovo film di Ridley Scott. Il progetto, che è già diventato un caso mediatico in quanto basato su un famoso fatto di cronaca, prevede un cast di gran livello. Ultima, grandissima aggiunta Jeremy Irons. L’attore britannico, noto per le sue numerose interpretazioni, tra cui quelle in La casa degli spiriti e Lolita, diventa dunque un altro nome che contribuisce ad alzare l’asticella del progetto.

Film “Gucci”: cosa aspettarci dal nuovo film evento

Le notizie trapelate sino a ora sono esigue ma contribuiscono a creare un gran numero di aspettative, soprattutto a partire dal cast. A ricoprire uno dei ruoli principali sicuramente sarà Lady Gaga, che interpreterà Patrizia Reggiani, ex moglie e mandante dell’omicidio di Maurizio Gucci. Jeremy Irons invece interpreterà il ruolo di Rodolfo Gucci, padre di Maurizio nonché attore di alcune pellicole tra gli anni ’30 e ’40. Il film, la cui data di uscita è prevista per il 24 novembre 2021, è basato su un soggetto di Roberto Bentivegna, a sua volta basato sul libro di Sara Gay Forden The House of Gucci: A Sensational Story of Murder, Madness, Glamour and Gredd. Non ci resta dunque che aspettare, sebbene le premesse siano già ottime.

Exit mobile version