"
Lifestyle

Dove vai se l’Ugly Christmas Sweater, a Natale, non ce l’hai?

Se un tempo con indosso un Ugly Christmas Sweater si rischiava di avere tutti glio cchi puntati addosso, oggi è impossibile non averlo durante le feste natalizie. Pena: sembrare fuori moda o "tristanzuolo"

Chi ricorda la scena di del famosissimo film “Bridget Jones” in cui uno splendido Colin Firth si presentava a una festa natalizia con un maglione su cui spiccava una renna dal naso rosso? Fermo restando che era perfetto lo stesso, ai tempi era impossibile non trovare quell’abbigliamento un tantino ridicolo. Oggi invece indossare un pullover di natale con sopra Santa Claus, la renna, le campanelle, i pinguini, il Pupazzo di Neve e simili è d’obbligo. Anzi, l’atmosfera non è la stessa senza un adeguato abbigliamento natalizio.

Tali maglie si chiamano Ugly Christmas Sweater. Ormai li indossano tutti, celebrità e comuni mortali. Le star si fanno fotografare volentieri con questi maglioni indosso durante il “Christmas Time”. Loro stessi pubblicano foto su foto con renne dal nasone rosso bene in vista. Qualche anno fa anche Fedez e Chiara Ferragni, allora a Los Angeles, hanno postato sui loro profili Instagram scatti mentre indossavano due Ugly Christmas Sweater. 

Il successo degli Ugly Christmas Sweater

 

Attualmente gli Ugly Christmas Sweater hanno così tanto successo che il 15 dicembre è stato proprio l’Ugly Christmas Sweater Day, ovvero la Giornata dedicata al pullover di Natale. Circostanza vuole che lo si indossi e si vada così abbigliati in visita da amici e parenti. Ormai è un appuntamento fisso, stabilito universalmente per il terzo venerdì di dicembre. I fan più accaniti dell’Ugly Christmas Sweater se lo fanno da soli. Mettono sotto mamme, nonne, fidanzate brave nello “sferruzzare” e creano motivi esclusivi che le poverine trasformano in tricot.

Ormai tutti i brand propongono gli Ugly Christmas Sweater, con costi che vanno dalle circa venti euro di Primark e Alcott in su. Quelli più costosi hanno dentro anche le lucine, con un circuito di led collegato a una batteria che si trova su una taschina laterale della maglia. Ovviamente quando si lava il pullover bisogna smontare tutto. Quelli di Alcott sono anche regali perfetti per Natale: non tutti infatti si sono “aggiornati” e hanno nel loro guardaroba il capo indispensabile per le feste. Ce ne sono di diverse fogge, tutti fashion, di ottima qualità e anche sostenibili. Avete già tirato fuori, pronto per essere indossato, il vostro Ugly Christmas Sweather?

Photo Credits: Alcott Press Office

 

Back to top button
Privacy