"
MusicaTV

Andrea Bocelli apre il Concerto di Assisi 2020: ma è polemica sui social

E’ un doppio appuntamento quello che i fan di Andrea Bocelli avranno segnato sul calendario per la notte e il giorno di Natale 2020. Se già nelle scorse ore l’apprezzatissima esibizione alle Grotte di Frasassi aveva fatto il giro del web, collezionando milioni di visualizzazioni e finendo riproposta anche in tv, era nota da tempo la partecipazione del musicista all’annuale Concerto di Assisi. Sarà dunque lui l’ospite d’onore del trentacinquesimo appuntamento natalizio della manifestazione, registrata ormai la scorsa estate in assenza di pubblico all’interno della Basilica Superiore di San Francesco e ora finalmente pronta al debutto tv su Rai Uno.

Ad Andrea Bocelli il ruolo principale nel concerto di Natale di Assisi, esclusiva Rai Uno e in replica su Rai 5: ma è polemica in seguito alle dichiarazioni sul Covid

Il concerto di Assisi 2020 vedrà dunque Andrea Bocelli fare la parte del leone in programma già ricco di grandi nomi del panorama operistico mondiale. Il tema musicale sarà ovviamente natalizio, e vedrà il tenore affiancato dalla soprano Clara Barbier Serrano e il primo violino Anastasiya Petryshak. L’esecuzione musicale sarà affidata all’orchestra “Carlo Felice” di Genova diretta dal Maestro Steven Mercurio, mentre il Custode del Sacro Convento Marco Moroni assegnerà la Lampada della Pace in apertura. L’appuntamento resterà visibile ovviamente su RaiPlay, ma la prima assoluta sarà affidata a Rai Uno, al termine della Benedizione Urbi et Orbi di Papa Francesco; sarà poi possibile recuperarlo in replica su Rai 5, il pomeriggio del 25.

La presenza di Andrea Bocelli non è stata però confermata senza l’inevitabile malumore che in queste settimane ha accompagnato la figura del musicista sui social. In molti non hanno perdonato l’atteggiamento ambivalente dimostrato dal tenore nei confronti del Covid, in bilico con il negazionismo. “Non avrei mai affidato il concerto ad Andrea Bocelli, per il modo in cui si è comportato“, si legge tra i commenti social all’evento, segno di un “perdono” pubblico non ancora arrivato. L’esibizione, da tempo registrata, non andrà certo a risentirne.

LEGGI ANCHE Andrea Bocelli si esibirà in Silent Night: A Christmas Preyer

Back to top button
Privacy