"
MusicaPrimo piano

Concerti di Capodanno, cosa seguire la sera del 31: Vasco Rossi a Bologna, Elodie a Roma

Da Venezia a Roma a Bologna, cosa vedere il 31 dicembre tra le offerte musicali

Nessun grande evento in piazza quest’anno, ma la scelta in merito a cosa vedere la notte del 31 dicembre non lascerà certo a bocca asciutta tutti i fanatici dell’appuntamento con i concerti di Capodanno. Sono diverse le città e i comuni italiani ad aver organizzato qualcosa, in via streaming o televisiva, per sopperire ai divieti; manifestazioni in diretta come in collegamento, concerti e clip di varia natura assemblate gratuitamente per cittadini e semplici curiosi. E se lo show di Rai Uno è confermato come al solito, le alternative non sono poche.

Occhi puntati sul programma di Roma, ma non mancano le proposte a Bologna e Venezia: i concerti di Capodanno 2021 nell’era dello streaming

Il lavoro più importante tra i concerti di Capodanno 2021 è stato probabilmente fatto a Roma, dove la manifestazione OLTRE TUTTO proporrà ai suoi spettatori una serie di esibizioni live, registrate in diverse suggestive location della Capitale. Fari puntati dunque su star locali come Elodie (al Tabularium dei Musei Capitolini), Gemitaiz (all’Ara Pacis), Diodato (al Palatino) e Carl Brave (all’Arco di Giano). Un palinsesto disponibile online, affiancato da mostre, proiezioni, ed eventi in tema; tutto o quasi registrato nel corso della settimana.

Lavoro simile sarà proposto nella notte dal Comune di Bologna, che presenterà i suoi concerti di Capodanno in forma di contributi a distanza. Il capoluogo emiliano potrà contare su corti, celebrazioni, e ovviamente musica; i pezzi grossi della serata saranno infatti due nomi da sempre legati alla città, e ansiosi di contribuire con la propria musica a distanza. Spazio dunque a Gianni Morandi (che sarà nel frattempo impegnato in diretta su Rai Uno), e soprattutto Vasco Rossi, ormai vera e propria istituzione locale.

Pomeriggio dedicato alla musica classica e sinfonica, cantanti pop la sera del veglione: tutti i programmi della serata per l’ultimo dell’anno

Per gli amanti della classica, i concerti di Capodanno presenteranno a loro volta non poche opportunità, per lo più concentrate nel pomeriggio. A Vienna andrà infatti in scena l’orchestra di Riccardo Muti, con un programma centrato su Strauss, Zeller e Millocker; simili le proposte di Venezia, dove il direttore d’orchestra Daniel Harding renderà omaggio all’anniversario dalla scomparsa di Mozart portando in scena le Nozze di Figaro alla Fenice. Infine, dal resto del mondo, lo sconfinato programma delle star internazionali: da Justin Bieber a David Guetta, da Dua Lipa a Demi Lovato, per chi volesse spingersi oltre i confini locali.

LEGGI ANCHE Mina, regalo di Capodanno per i fan: nuovo singolo la sera del 31

Back to top button
Privacy