"
MondoNewsPrimo piano

Tanya Roberts non è morta: l’ospedale smentisce l’agente dell’attrice

Un caso unico nel proprio genere; Roberts è viva, ma in condizioni critiche

Ieri mattina, a quest’ora, si leggeva ovunque nel mondo della scomparsa di un celebre volto del cinema statunitense: Tanya Roberts. Oggi, con lo stupore che la notizia merita, riferiamo che l’attrice è in realtà ancora in vita e che il suo agente è stato smentito dall’ospedale in cui la donna è in effetti ancora ricoverata.

Tanya Roberts è ancora viva: il giallo sulla morte dell’attrice

 

Un vero e proprio giallo quello che riguarda la non-morte di Tanya Roberts. L’attrice, 65enne, è da ieri sulle prime pagine di ogni rotocalco, a livello internazionale. Si è celebrata la sua vita, la sua carriera e le si è dato l’ultimo saluto. Tuttavia, qualcosa di più sconcertante è accaduto qualche ora fa: è arrivata una smentita, Tanya Roberts, in realtà, non è morta. L’attrice è si ricoverata in condizioni critiche, ma non è affatto deceduta.

Tmz ha ricostruito l’accaduto. L’agente di Roberts avrebbe parlato con il marito dell’attrice, il quale, stando sempre a quanto riportato, avrebbe confermato all’agente di aver visto la moglie morire tra le proprie braccia, o meglio, di aver creduto di vederla morire tra le proprie braccia. L’agente si è quindi fatto carico di informare i media per diffondere la notizia del decesso di Tanya Roberts. Ancora l’agente ha poi specificato le condizioni in cui versava Roberts all’arrivo in ospedale. Il 24 dicembre la donna stava bene e, come sempre, aveva portato a spasso i cani. Improvvisamente è stata colpita da un malore che le ha provocato un collasso. Pingel, l’agente, ha poi spiegato che all’arrivo in ospedale, la donna è stata attaccata a un ventilatore. Non si conoscono molti altri dettagli, la vicenda è ancora oscura. Nel frattempo si attendono aggiornamenti da parte dell’ospedale in cui Roberts è in cura.

LEGGI ANCHE Il fashion renting arriva in Italia: noleggiare abiti e accessori è il trend del momento

Viviana Gaudino

Nata e cresciuta a Napoli, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere Moderne alla Federico II, si è trasferita a Roma dove ha studiato Editoria e Scrittura alla “Sapienza” e ha portato a termine il percorso con lode. La grande passione per i libri e la letteratura l’hanno spinta a portare avanti il progetto di entrare nel mondo dell’editoria e della comunicazione: ha infatti partecipato al master “Il lavoro editoriale”, promosso dalla Scuola del libro di Roma, e a numerosi workshop improntati sulla stesura e la correzione di testi. Dopo svariate esperienze come Redattrice, Editor e Social Media Manager è approdata nella redazione centrale Velvet Mag.
Back to top button