"
LifestyleTendenze Moda

San Valentino con Le Carré Français: i box delivery e da asporto per la Festa degli innamorati

Il San Valentino con Le Carré Français

Le Carré Français, ambasciata del gusto d’oltralpe a Roma nel cuore di Prati, lancia la box di San Valentino. Ideale per un appuntamento goloso a due all’insegna dei sapori parigini, la città più romantica del mondo. Il menu francese ideato dalla chef Letizia Tognelli per la Festa degli innamorati, disponibile nelle formule delivery e da asporto, è un viaggio gastronomico tra le quattro mura domestiche, ispirato ai prodotti più iconici della tavola nella Ville Lumière.

A consegnare la box sarà un driver “Made in Carré”, e cioè uno del team interno al locale. Non stupitevi, quindi, se vedrete alla porta un vero e proprio “Valentino francese”, con tanto di freccia di Cupido”. A spiegarlo è il titolare Jildaz Mahé, il quale ricorda che, il 14 febbraio a pranzo, Le Carré Français accoglierà le coppie all’interno del locale, con le proposte à la carte e con il menu di San Valentino creato anche per il delivery e l’asporto. Ai tavoli, eccezionalmente, il servizio sarà continuo fino alle ore 18 per chi vuole sedersi con comodo e tirare fino a tardi.

San Valentino

Il menu di San Valentino della box e ai tavoli

Amuse bouche a base di foie gras. Un antipasto a scelta tra un polpo cotto a bassa temperatura su patate montate all’olio evo e rapa rossa, con pesto di dragoncello (più adatto al delivery rispetto a una proposta più classica come la Capasanta Saint Jacques o l’Astice all’armoricaine). Oppure un Bonbon di boeuf bourguignon su fonduta di Brie de Meaux (più francese di così?).

Per il piatto principale si può decidere tra un Calamaro farcito “alla provenzale” (con erbe del territorio del Sud della Francia) con purea di piselli e coulis di pomodoro ciliegino e un Coniglio, tapenade (un battuto di olive, capperi e alici molto gradito dai palati francesi), asparagi e cavolo nero. Immancabili i pani speciali della Boulangerie artigianale de Le Carré, come la baguette, tutti realizzati con le farine di un mulino a nord di Parigi, affiancati al burro salato.

E ancora una selezione di quattro formaggi Beillevaire (un caseificio artigianale francese che usa molto le preparazioni a base di latte crudo, come da tradizione nel Paese, e fornitore di fiducia de Le Carré) e confetture fatte in casa. Dulcis in fundo, il dessert del pastry chef Giancarlo Bruno, pensato a forma di cuore per la coppia: una mousse con un biscuit a base di caffè e arancia, o di tè alla vaniglia e frutti rossi.

Back to top button
Privacy