Red Carpet

Annicke, la donna che in una notte cambiò la vita di Albert Fouquet di Eight&Bob

Com'è nata la collezione femminile di Eight&Bob dedicata ad Annicke

Si dice che la vita di Albert Fouquet, il fondatore di Eight&Bob, cambiò in una notte d’inverno, dopo aver incontrato una giovane donna dalla bellezza travolgente. Il suo nome era Annicke. Era l’anno 1936 e Albert Fouquet, giovane rampollo dell’aristocrazia francese, si recò a Megève (luogo d’incontro in genere per l’aristocrazia europea) per presenziare ad una cena organizzata dal caro amico Nicolas.

Albert aveva la fama del tipico gentiluomo francese ed era conosciuto soprattutto per i profumi che creava nel suo piccolo laboratorio e che poi regalava (e dedicava) ai suoi amici. Quella sera, a cena, Albert Fouquet conobbe la bella Annicke, una ragazza austriaca, figlia di un noto banchiere e di una nobildonna ungherese la cui bellezza ed eleganza colpì Albert immediatamente. Quella notte, Albert Fouquet incontrò una donna elegante e affascinante che lo segnò per sempre. All’alba di un nuovo giorno, Fouquet ripartì per Parigi, ma prima di andar via lasciò una lettera ad Annicke, chiedendole di rivedersi al più presto.

Annicke
Courtesy Eight&Bob

Nei mesi successivi, i due scambiarono tantissime lettere e Fouquet realizzò una fragranza in suo onore, che le presentò non appena ebbero modo d’incontrarsi a Vienna. Annicke rimase stupita da quella fragranza e quel regalo divenne un appuntamento fisso: ogni qualvolta che i due s’incontravano, Fouquet le portava una nuova gemma profumata.

Annicke, le fragranze della collezione femminile di Eight&Bob

Quella di Albert Fouquet per Annicke fu una vera e propria dedica d’amore. I due s’incontrarono più volte, danzando tra Parigi e Vienna, due città che influenzarono molto il naso di Fouquet per la realizzazione delle fragranze di Annicke.

Annicke
Courtesy Eight&Bob

La prima fragranza della collezione femminile di Annicke è la Schonbrun Jardin, morbida come una carezza, una flagranza floreale perfetta per ogni giorno (qui la chiave è il mughetto unito al gelsomino e muschio bianco). Poi abbiamo il Jardin de Luxemburgo, un omaggio all’eleganza interiore che unisce immortelle e ylang ylang. Un’altra fragranza della collezione femminile di Eight&Bob è Giverny, molto raffinata e femminile, che punta su un chypre floreale e un cremoso cuore di fiori bianchi di gardenia e gelsomino. La Roseraie Da Bagatelle è invece una fragranza molto delicata, un sensuale elisir fruttato unito ad un bouquet di fiori.

Un’altra fragranza di Annicke è Burggarten, calda e misteriosa, un profumo fiorito orientale con accenti liquorosi di rhum e miele, e infine troviamo Pavillion de la Guyane, una frangranza raffinata, un profumo speziato orientale arricchito da balsamiche note legnose.

LEGGI ANCHE: Gli abiti più belli che ricorderemo di questi Golden Globe

Back to top button
Privacy