Cinema

The Bee Gees: arriva il film sui fratelli Gibb che hanno fatto la storia della disco music

I re della disco music nel prossimo film biografico

Kenneth Branagh dirigerà un film sulla vita dei tre fratelli Gibb, in arte i grandiosi Bee Gees. La vita di Maurice, Andy e Robin arriverà sullo schermo prodotta dalla Paramount con Graham King al timone.

A ballare la loro musica di fronte ad uno schermo siamo abituati fin dagli anni Settanta, quando i Gibb sono stati definitivamente consacrati alla fama mondiale con la colonna sonora del film Saturday Night Fever. I tre fratelli inglesi, nati a Douglas nell’Isola di Man, hanno fatto la storia del pop mondiale e della disco music, inserendosi tra gli artisti più influenti della storia. Ora sarà il regista Kenneth Branagh a raccontare la vita dei Bee Gees – da “Brother’s Gibbs – B. G’s” – in un film che partirà dagli esordi negli anni Sessanta e Settanta, scritto dallo sceneggiatore Ben Elton e soprattutto con Barry Gibb tra i produttori esecutivi. L’ultimo dei Bee Gees rimasto in vita parteciperà dunque alla realizzazione del film biografico.

Molto allettante anche la scelta – come riportato da Variety – di mettere la produzione del film nelle mani di Graham King, fortissimo del successo produttivo di Bohemian Rhapsody. Dopo aver orchestrato la storia dei Queen sullo schermo con Brayn Singer alla regia e 4 Oscar come risultato, King potrebbe accompagnare anche Branagh nella sua narrazione dei Bee Gees. Per il resto, anche avere Barry Gibb alla produzione esecutiva assicura una marcia in più al film. Dopo la scomparsa prematura di Maurice (morto a 53 anni per complicazioni all’intestino) e quella di Robin (sconfitto da un cancro colonrettale a 62 anni), l’ultimo dei Bee Gees si caricherà della memoria storica e familiare del gruppo.

Back to top button
Privacy