Red Carpet

Alessandra Amoroso, i look più belli della cantante

Dopo Sanremo 2021, questa sera la cantante è ospite a C'è posta per te

Era il 2009 e Alessandra Amoroso da aspirante cantante divenne la vincitrice di Amici di Maria De Filippi. La sua fu un’edizione intensa, vissuta al fianco di Valerio Scanu, ma la carriera della giovane cantante salentina non si è fermata lì. Alessandra Amoroso, con la sua voce graffiante, ha fatto breccia nel cuore di tantissimi fan italiani e, a distanza di dodici anni da quella vittoria, la sua musica continua a riempire le radio e la televisione.

Classe 1986, Alessandra Amoroso ha amato cantare sin da bambina ed è stata quella passione, unita ad una forte determinazione, a portarla verso la strada della musica. Dopo aver vinto un concorso canoro pugliese, la Amoroso ha provato nel 2007 ad entrare nella scuola di Amici. Quello fu un tentativo andato a vuoto. Ma, non dandosi per vinta, ci riprova nel 2009 e, oltre ad entrare nella classe, vince quell’edizione.

Alessandra Amoroso è molto legata a Maria De Filippi: non a caso, la conduttrice negli anni ha sempre ritagliato uno spazio per Alessandra invitandola nelle sue trasmissioni, esattamente come farà questa sera a C’è posta per te.

Alessandra Amoroso e il cambio look negli anni: gli abiti più belli

Durante l’edizione 2009 di Amici, Alessandra Amoroso ha puntato ad un taglio corto, molto sbarazzino. Nel corso del tempo, la cantante ha mostrato un grande gusto e ha scelto look super glamour, spaziando da minidress (come quello rosso frangiato indossato a Tu si quel vales 2018) a completo pantalone e camicia, semplice ma elegante.

Alessandra Amoroso

Di recente, Alessandra Amoroso ha partecipato anche al Festival di Sanremo – seppur in qualità di ospite – insieme ad Emma Marrone (altra vincitrice del talent della De Filippi) e il suo abito per la quarta serata della kermesse è stato tra i più apprezzati (un minidress argentato e frangiato con la gonna a palloncino). Anche nel 2020, la Amoroso è salita sul palco dell’Ariston per una nobile causa (un intervento contro la violenza sulle donne), indossando un romantico abito nero con ricami in pizzo.

Altri esempi di total black? Il look sfoggiato su Rai 3, ospite a Lui è peggio di me di Marco Giallini e Giorgio Panariello con un minidress con ricami in pizzo ed una cintura in pendant ad altezza vita. O ancora l’abito con un bellissimo strascico indossato per il Seat Music Awards 2020 e, per chiudere, il minidress ricoperto di paillettes abbinato a stivali lucidi ad altezza ginocchio.

LEGGI ANCHE: Serena Rossi torna in tv: tutti i look più belli dell’attrice

Back to top button
Privacy