L'Angolo del Bon Ton

Pasqua 2021 in zona rossa ma sempre con un’attenzione al decor

Colombe griffate, uova solidali, tavole ispirate a Bridgerton e coniglietti dorati

Solo due volte all’anno, a Pasqua e a Natale il galateo ci concede di trasgredire e poter fare qualche piccolo eccesso decorativo nel nome della tradizione. Soprattutto in vista delle imminenti restrizioni, che non ci permetteranno di spostarci, la nostra dimora dovrà essere decorata al meglio. Ciò ci darà un maggior senso di calore e ci farà trascorrere momenti piacevoli. In occasione della Santa Pasqua 2021 il decor ci consentirà di rallegrare la nostra tavola con i fiori di primavera o anche con i meravigliosi fiori di pesco. Anche una semplice tovaglia bianca di fiandra avrà una nuova allure se ravvivata con grandi fiocchi pastello o se come segnaposto avremo un fiore fresco. Vediamo quindi nel dettaglio le novità per la Pasqua 2021, che cadrà il 4 aprile, in termini di decorazioni, colombe, uova, dolci, mise en place ed allestimenti.

Chi vuole fare grandi cose deve pensare profondamente ai dettagli.” (Paul Valéry)

Pasqua 2021 il decor con le tovaglie pastello

Tra i colori più allegri e di tendenza per la tovaglia ci sono il verde e giallo, ideali per uno stile rustico. Per una tavola elegante e glamour si opterà per una tonalità di verde brillante unito al bianco. La tavola romantica e classica prevederà invece una tonalità pastello con decorazioni floreali. Per un decor di Pasqua 2021 davvero elegante e raffinato si può virare sul rosa pallido, lilla, azzurro, verde menta. Oltre alla tovaglia, i tovaglioli hanno grande importanza nella nostra tavola imbandita. Questi, piegati a rettangolo, possono essere degli elementi scenografici se legati a fiocchi vivaci.

A completare il tono della nostra apparecchiatura potremo osare persino con un centrotavola da mangiare, come le trecce o ciambelle di pane, decorate con uova sode o con nastri. Altrimenti sono sempre graditi anche i cestini con le tradizionali uova sode avvolti da caramelle in carta crespata. Possono essere presentati accanto a panini di vari gusti, focacce, grissini, marzapane per una Pasqua 2021 dal decor di grande effetto. Se le misure della tavola ce lo consentono utilizzeremo i cartoncini segnaposto realizzati con margherite di cartoncino bianche e gialle. Saranno appoggiati su ovetti di zucchero o cioccolato. E se vogliamo stupire i nostri ospiti possiamo presentare loro una colomba firmata da gustare.

Dolce & Gabbana, ad esempio, presenta “La Colomba”, la nuova creazione dolciaria tipica della tradizione italiana in collaborazione con Fiasconaro

La partnership è un vero inno all’artigianalità sapiente e attenta alla tradizione con il profumo delle feste trascorse in famiglia. La colomba è disponibile in tre proposte: mandorle di Sicilia, al cioccolato e confettura di fragoline di bosco e quella al cioccolato di Sicilia. Il packaging si ispira alla meravigliosa e attuale collezione Spring/Summer 2021 di abbigliamento e accessori “Maiolica” firmata Dolce & Gabbana. Il blu intenso del Mar Mediterraneo assieme alle sfumature del cielo all’orizzonte si fondono nelle leggere pennellate di maiolica. Il dolce pasquale è racchiuso in splendide scatole in latta, decorate appositamente dalle migliori maestranze artistiche siciliane. I fregi si ispirano alle maioliche bianche e azzurre dell’isola. Una confezione molto gradevole che può diventare un prezioso decor di Pasqua 2021 anche posizionato sulla nostra tavola imbandita.

La Santa Pasqua per i cristiani simboleggia la resurrezione di Gesù Cristo ed è un momento in cui il nostro sguardo al prossimo ed in particolari verso i più deboli deve essere più vivo che mai. Acquistiamo quindi le famose uova di Pasqua AIL, l’Associazione Italiana alla lotta contro la Leucemia e i Linfomi Onlus. Dentro un uovo di Pasqua AIL c’è il sostegno alla ricerca ad oltre 200 studi scientifici ogni anno, il finanziamento a 116 Centri Ematologici in tutta Italia, l’assistenza e l’accoglienza gratuita per oltre 7500 pazienti ogni anno. Un gesto d’affetto che scalderà il cuore di chi lo fa e di chi lo riceve.

Pasqua 2021 decor: una tavola ispirata a Bridgerton, la serie tv firmata da Shonda Rhimes ambientata nell’Ottocento

Non si fa altro che parlare di Bridgerton e di come questo romanzo, trasposto poi su Netflix, abbia influenzato le tendenze dell’abbigliamento e non solo. E allora perchè non richiamarci all’alta società londinese anche nella scelta del nostri decor di Pasqua 2021? Grazie a “M’Ama”- Dillo con un mochi”, potremo portare sulla nostra tavola pasquale, il primo originale iconico mochi gelato italiano realizzato da un cuore di gelato avvolto da una pastella di riso cotto a vapore ispirato, grazie ad una speciale capsule collection, proprio al tema Bridgerton. L’Ottocento britannico e la cultura esotica giapponese si uniscono in un set unico grazie alla collaborazione con Simona Gusmeroli, food stylist & cake designer, Sartoria del gusto per l’oggettistica e Radaelli fiori Milano per l’allestimento floreale. Il decor floreale è realizzato da violaciocca, fiore di cera, ranuncolo, boule de neige e giacinto. All’interno del box c’è anche una frase originale per chi la riceve.

Pasqua 2021 decor tra cascate di fiori, alberi di Pasqua e coniglietti dorati

Per rallegrare le nostre dimore posizioneremo in casa fiori a profusioni, gli immancabili alberi di Pasqua, ossia i vasi di rami di pesco o ciliegio in fiore su cui sono appese con nastri colorati le uova dipinte a mano, o di cioccolata, oppure le più sofisticate uova di porcellana. Un’idea in più è quella di allestire sulle pareti la ghirlanda primaverile, composta da rami verdi, fiori bianchi e piccoli vasi di terracotta contenenti giacinti fioriti. E per finire non possono mancare i coniglietti pasquali, tanto amati sia dai grandi che piccini. In occasione della Pasqua 2021 il decor li predilige grandi e dorati con mini cestini in pendant porta fiori come quelli firmati dalla rinomata flowers designer Maria Luisa Rocchi.

 

Elena Parmegiani

Organizzatrice d’eventi e presentatrice. Consegue la Maturità Classica e la Laurea Magistrale in Comunicazione Istituzionale e d’Impresa presso l’Università “La Sapienza” di Roma. Inizialmente organizza gli eventi per il Ferrari Club Italia, associazione di possessori di vetture Ferrari.Da più di dieci anni è il Direttore Eventi della Coffee House di Palazzo Colonna a Roma. Ha organizzato e condotto molte sfilate di moda per i più importanti stilisti italiani. È consulente di eventi aziendali e privati e scrive di moda, arte e spettacolo.
Back to top button
Privacy