Penelope Cruz The Queen of Spain: il nuovo hair look del Premio Oscar e la commedia in arrivo

Nuovo taglio di capelli per l'attrice che approda su Prime Video con il film sulla Regina Isabella di Castiglia

Penelope Cruz ci dà un taglio. Il Premio Oscar con l’arrivo della primavera ha optato per una nuova scelta d’immagine per i capelli, un vero e proprio cambio di look. Sul suo profilo Instagram la famosa interprete spagnola ha ceduto al fascino dell’ambito long bob, il taglio del momento che tutte desiderano perché sta bene praticamente quasi ad ogni donna. Ma c’è anche un’altra importante novità che riguarda la moglie di Javier Bardem. Il 22 marzo 2021 gli estimatori italiani potranno ammirare Penelope Cruz in The Queen of Spain. La pellicola diretta dal regista spagnolo Fernando Trueba arriva su Prime Video distribuita da 102 Distribution. Interpretato dal premio Oscar Penélope Cruz con Antonio Resines, Mandy Patinkin, Cary Elwes, il film è una divertente commedia in costume ambientata nel 1956 e racconta la storia di Macarena Granada, star di Hollywood, che torna nella sua terra di origine per vestire i panni della Regina Isabella di Castiglia, in un kolossal di produzione ispano-americano. 

Penelope Cruz The Queen of Spain ed il nuovo hair look dai riflessi cannella

Solo pochi giorni fa l’interprete di “Vanilla Sky” aveva partecipato al Premio Goya 2021 a Malaga indossando un prezioso long dress nero firmato Chanel. L’abito fa parte della Métiers d’Art 2020/2021. La collezione autunno/inverno di Virginie Viard presentata nel suggestivo Château de Chenonceau nella Valle della Loira. La Cruz, in occasione della premiazione spagnola, aveva sfoggiato ancora la sua consueta chioma lunga scura con la frangia. A distanza di pochi giorni, invece, è apparsa su Instagram con un’immagine completamente diversa, probabilmente per esigenze di copione. Un delizioso long bob che le incorniciava perfettamente i delicati lineamenti. Per quanto riguarda il colore, Penelope ha optato per quello più in voga in questo momento. Un castano molto naturale arricchito da delicati riflessi cannella che donano un tocco di luce ai capelli e al viso. In questa maniera si conferisce ai capelli maggiore naturalezza e brio, così come appare dalla foto sottostante pubblicata dalla star sul suo seguitissimo profilo social. 

In The Queen of Spain Penelope Cruz si ritrova per la terza volta a collaborare con Fernando Trueba. Il regista e sceneggiatore spagnolo vinse ventidue anni fa il premio Oscar ‘straniero’ grazie a Belle Époque. Per Cruz e Trueba il set di The Queen of Spain è quindi una felice reunion. Un vero e proprio sequel de La niña dei tuoi sogni, uscito in sala nel 1999, che portò la famosa attrice spagnola a vincere il suo primo Goya. Il cast principale riprende i rispettivi ruoli, con venti anni in più sulle spalle tanto nella realtà, quanto nella finzione.

L’occasione porta l’attrice sulle tracce di vecchi amici, antichi amori e verso la scoperta di un forte sentimento rivoluzionario contro il regime franchista

Intanto sul set del film arriva anche il regista Blas Fontivers. L’uomo, un tempo molto famoso in patria, oggi è persona non gradita a causa delle sue opinioni di sinistra. Blas, venuto a conoscenza del ritorno della grande diva, protagonista proprio del suo film di più grande successo girato a Berlino, decide di ritornare nel proprio Paese e di presentarsi sul set del kolossal camuffandosi da aiutante. Il suo arrivo scatenerà una serie di eventi rocamboleschi che metteranno alla prova le riprese. Il film di cui è protagonista Macarena, che appare sensualissima in scena grazie ad un bustier color cipria ad alto tasso di seduzione.

 Il commento di Fernando Trueba, regista del film di Penelope Cruz “The Queen of Spain” 

Volevo che i film, (La niña dei tuoi sogni e The Queen of Spain), fossero molto diversi, ma anche che avessero delle cose in comune. Nel primo ho usato i cinegiornali dell’epoca per i titoli di testa. In questo sono andato un passo oltre e ho usato i cinegiornali per commentare come il mondo era cambiato negli anni tra i film, ma anche per vedere i personaggi evolversi. Per quanto riguarda la sequenza musicale, mi chiedevo come avrei potuto includere una canzone, dato che il film che stanno girando è un film biografico di Isabella I Regina di Castiglia, non c’era spazio per le canzoni. All’improvviso ho pensato scherzosamente a come Hollywood guardasse alla storia in modo molto superficiale. Quindi avere Isabella che canto “Granada” dopo aver conquistato Granada aveva senso. L’idea mi ha reso così felice.”, dichiara Fernando Trueba.

Leggi anche: Chanel Métiers d’art 2020/2021 la sfilata nel castello della Loira con Kristen Stewart

 

 

.

 

 

 

 

 

 

Exit mobile version