Cinema

Isabella Ferrari compie 57 anni: “Ho imparato a sedurmi e non solo a sedurre”

Auguri alla femme fatale del cinema italiano

Auguri Isabella Ferrari. La femme fatale del cinema italiano compie oggi 57 anni. Nata Isabella Fogliazza il 31 marzo 1964, è annoverata tra le più grandi attrici della sua generazione. E, in effetti, ne ha tutte le ragioni. Una carriera, iniziata ormai nel lontano 1980 nel programma televisivo 3, 2, 1… contatto!, che solo tre anni più tardi la vedrà sul grande schermo diretta da Carlo Vanzina. Sapore di mare del 1983 diede avvio alla sua parabola ascendente: appena 18enne, poco più che debuttante, Isabella Ferrari si è trovata a misurarsi con volti noti del cinema nostrano. Nella pellicola, infatti, ha diviso la scena con nomi del calibro Virna Lisi, Christian De Sica e Jerry Calà. Oggi, invece, è lei stessa uno di quei volti intramontabili dello spettacolo.

Isabella Ferrari, l’eterna femme fatale compie oggi 57 anni

Vincitrice di una Coppa Volpi per la miglior attrice non protagonista alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia e del Premio Pasinetti, Isabella Ferrari si è distinta anche per i suoi ruoli drammatici. Alternando con successo una straordinaria carriera sul grande e piccolo schermo, l’interprete ha prestato il proprio volto per alcuni tra gli autori più rinomati del nostro cinema. Oltre alle commedie dirette da Neri Parenti e Carlo Vanzina, risale al 1995 Romanzo di un giovane povero di Ettore Scola, che l’ha portata a vincere il primo tra i riconoscimenti citati. Dotata di un fascino talvolta algido, ma solo in apparenza, Isabella Ferrari ha sempre giocato su questa sua facoltà innata. Una componente che abbiamo spesso potuto ammirare nei suoi personaggi e che ben è stata resa anche nei molteplici lavori diretti da Ferzan Özpetek. Da Saturno contro (2006), a Napoli velata (2017), passando per Un giorno perfetto (2008), appare avvolta in quest’aura di femme fatale malinconica.

Isabella Ferrari, icona di fascino e eleganza del cinema nostrano

È innegabile, dunque, che l’attrice, giunta al traguardo dei 57 anni, sia tra le più affascinanti del cinema italiano. In effetti, Isabella Ferrari non ha mai fatto mistero di essere a proprio agio con il suo corpo. Risale proprio al 2019 il suo ultimo servizio per Playboy, nel quale ha mostrato di non curarsi dei preconcetti e dei giudizi altrui. In una recente intervista rilasciata a Verissimo, l’interprete ha infatti parlato del rapporto con il proprio corpo in relazione al trascorrere del tempo. In quell’occasione, Isabella Ferrari ha ammesso: “Non mi sento assolutamente vecchia, ma totalmente in pista. Non mi scandalizza niente, sono poco conformista, mi esprimo da sempre con il mio corpo, ne ho avuto bisogno. Non mi sono mai sentita oggetto, forse oggetto del desiderio, ma col tempo ho imparato a sedurmi e non solo a sedurre“. Ed è proprio attraverso questo suo anticonformismo che abbiamo deciso di celebrarla nel giorno del suo compleanno. Auguri Isabella Ferrari.

Back to top button
Privacy