"
LifestylePrimo piano

HUI Spring/Summer 2021 Blooming Couture: Occidente ed Oriente insieme tra loro

Il brand della talentuosa designer Zhao Huizhou

Una donna forte, dinamica e affascinante. L’ideale femminile di Zhao Huizhou si rispecchia nella collezione Spring/Summer 2021 del brand HUI intitolata Blooming Couture. Soffia l’aria di Oriente da vivere intensamente grazie alle proposte firmate HUI. Capi che amalgamano insieme tradizione e avanguardia di stampo occidentale con le particolarità orientali. L’Occidente incontra l’Oriente in una contaminazione feconda, vitale e, soprattutto, ricca di stile immaginifico che diventa l’essenza dei capi di questa stagione. Una sinergia di ispirazioni tra dai due poli opposti del mondo. Tutto questo si concretizza in un racconto narrativo suggestivo e particolare.

HUI Blooming Couture 2021: l’abito del continente dell’est e la cappa-kimono

È la classe che fa la differenza e che si esprime nelle broderie fiorate che percorrono i capi. Creazioni che il brand ha pensato per la festa della primavera, in cui l’estetica esplora la morbidezza e al contempo la magica linearità delle silhouette di memoria orientale. Tagli e silhouette precise ed essenziali, giochi di trasparenze, lunghezze definite enfatizzano il carattere occidentale. Gli abiti si piegano ad accogliere le fascinazioni dell’universo orientale racchiuse nel tripudio di ricami. Decori e stampe che si sviluppano in un incrocio di dettagli ricercati e di inserti sartoriali.

Emblematico è il vestito caratteristico del continente dell’est. Un abito dall’allacciatura asimmetrica e il collo alla coreana, percorso da ricami fiorati che lo rendono simile a un sofisticato bouquet. La cappa-kimono, perfetta per sfidare l’aria frizzantina di primavera, sceglie una stampa fiorata macro e si posa sull’abito dalla medesima fantasia, interrotto da un’ampia banda rossa. Una lunghissima storia d’amore è quella con il più tradizionale dei capi, il kimono. Qui è proposto in una versione robe de chambre in morbida seta fiorata, che si porta aperto sulla gonna longuette profilata a contrasto e con la blusa, sempre fiorata, leggera.

L’estetica di HUI è sempre raffinata ed elegante e si conferma essere sintesi perfetta di due culture che si attraggono e che si parlano

Dunque la couture viene enfatizzata da dettagli ricercati, come le allacciature evidenti, le bordature a contrasto, gli inserti sartoriali. Senza dimenticare l’essenzialità delle forme e delle silhouette perfette che permettono alla stampe e ai ricami di svilupparsi liberamente. Una collezione illuminata da una palette cromatica decisa che, dal rosso Cina, arriva al peonia, passando per l’energia dell’arancio abbinato al blu navy e all’azzurro carta da zucchero. Non manca il bianco candido, in una scala di cromatismi che ne enfatizzano il carattere romantico e poetico.

Il brand recentemente ha presentato in digitale con un fashion film la collezione autunno/inverno 2021 sulla piattaforma della Camera Nazionale della Moda Italiana. Le proposte invernali fanno parte di un importante progetto della stilista, la Hui Fund of Shenzhen Women and Children’s Development Foundation, atto a promuovere il patrimonio artigianale italiano di eccellenza, finanziando la formazione di nuove generazioni di Maestri d’Arte insieme alla Fondazione Cologni.

LEGGI ANCHE: Elisabetta Franchi: la designer non si ferma e apre la nuova boutique a Montecarlo

 

 

Elena Parmegiani

Moda & Style

Giornalista di moda e costume, organizzatrice di eventi e presentatrice. Consegue la Laurea Magistrale in Comunicazione Istituzionale e d’Impresa all’Università “La Sapienza” di Roma. Muove i primi passi lavorativi con gli eventi per il Ferrari Club Italia, associazione di possessori di vetture Ferrari. Da più di dieci anni è il Direttore Eventi della Coffee House del prestigioso museo Palazzo Colonna a Roma. Ha organizzato e condotto molte sfilate di moda per i più importanti stilisti italiani. Come consulente è specializzata nella realizzazione sia di eventi aziendali, sia privati. Scrive di moda, bon ton (con una sua rubrica), arte e spettacolo. Esperta conoscitrice dei grandi nomi della moda italiana, delle nuove tendenze del Fashion e del Made in Italy. Cura anche la rubrica di Velvet dedicata al Wedding.

Back to top button
Privacy