Showbiz

Crystal Harris: dopo Holly Madison parla la vedova di Hugh Hefner

Dopo il polverone mediatico sollevato dai racconti di Holly Madison a "Call Her Daddy", l'ultima moglie di Hugh Hefner ha tenuto a dire la sua

A quattro anni dalla morte del papà delle conigliette Hugh Hefner, le “sue” donne, ovvero Crystal Harris e Holly Madison, continuano a parlare di lui. Ovvero: a dirsene di tutti i colori. Prima tra tutte ha parlato Holly Madison, l’unica, a detta di chi la conosce, che sia stata veramente innamorata di Hef. Infatti, invece di uscire la sera a folleggiare a Los Angeles, preferiva stare con Hugh Hefner a guardare film in bianco e nero nella sua sala cinema nella Playboy Mansion.

Era molto affettuosa con il fidanzato, non flirtava con altri uomini né dava loro confidenza. “Perchè non potete comportarvi come Holly?” ripeteva spesso Hef alle altre “fidanzate”. Holly sperava di avere dei figli da lui, ma on sono arrivati. “Grazie a Dio”, ha detto dopo la rottura. “Era troppo vecchio”. Holly ha atteso una sua proposta di matrimonio per giorni e giorni. Ma dopo cinque anni, stanca di non vedere nulla al suo anulare, ha “mollato il colpo”.

Hugh Hefner: per lui Crystal Harris e Holly Madison ancora si “tirano i capelli”

Dopo di lei, per ironia della sorte, Hugh Hefner si è innamorato della playmate Crystal Harris e l’ha sposata. Qualcuno ha “malignato” che l’abbia fatto apposta. Ora lei, nel suo ruolo di vedova, dopo le parole di Holly Madison ha deciso di farsi sentire perché non venisse nemmeno “offuscata” l’immagine di suo marito. Sull’app di social media MeWe ha scritto: “Ho abitato nella Playboy Mansion per un decennio fino a quattro anni fa. Queste donne e i loro drammi c’erano già da molto prima. Non so perché queste donne che hanno condiviso un’esperienza estremamente rara, di quelle che non si ripeteranno mai più, non riescano ad andare d’accordo. Forse sono le stesse ragioni per cui Holly e Bridget mi odiano. Spero che un giorno potremo andare tutti d’accordo e confrontare i nostri ricordi”.

Ovviamente Holly Madison e Bridget Marquadt ce l’hanno con Crystal perché, pur non essendo una delle conigliette più belle, è stata abile e scaltra a “inserirsi” nel letto e nel cuore di Hugh Hefner appena Holly ha alzato bandiera bianca. Holly non la può proprio vedere e Briget, che è amica intima di Holly, nemmeno. Kendra invece si fa i fatti suoi. Oggi ha una famiglia, si è rifatta un’immagine. Non parla volentieri dei suoi tre anni come “fidanzata numero tre” di Hugh Hefner alla Playboy Mansion.

Certo, Crystal Harris sarà pure andata a nozze con Hef ma non ha certo ereditato il suo patrimonio. Il blindatissimo contratto prematrimoniale ha assegnato tutta l’eredità ai figli di Hugh Hefner. A Crystal è andata una somma di denaro e una rendita, più o meno dello stesso importo di quello preso da Holly per i suoi cinque anni come “Numero uno”. Bridget e Kendra hanno avuto un po’ di meno, ma anche loro sul versante economico non si possono lamentare. Ce la faranno Holly, Crystal e company a fare pace e, magari, a fondare ufficialmente il club delle “fidanzate di Hef?”.

Back to top button
Privacy