Food

Apericena is the new cena in casa, cosa offrire? Un modo sfizioso per trascorrere una serata in famiglia

L’apericena a casa cosa preparare in poco tempo che soddisfi la fame

Tempo difficile per le relazioni sociali, il periodo di covid, sospese le cene e le uscite. Anche stando a casa possiamo preparare delle cose carine per un aperitivo con i nostri familiari, seguendo sempre le regole in vigore del DPCM. Io questa settimana ho preparato un apericena per i miei figli, vi assicuro che li ho sfamati come una cena vera e propria! Vi passo qualche consiglio.

L’apericena è una formula dove offrire da mangiare cose calde e fredde, un mini buffet, dove alcuni cibi possono provenire anche dall’asporto. Un frittino caldo ci sta sempre bene per aprire una bottiglia di bollicine o una semplice birra, un sushi, dei formaggi e salumi, pizzette, pane ai vari gusti. Non può mancare una verdura che per la formula veloce, come nel nostro caso, potrebbe essere una fantasia di insalata. Qualche dolcetto o un gelato per terminare il piacevole momento.

Suggerimenti da apericena fritto

Tra i fritti caldi da fare velocemente io preferisco i fiori di zucca in pastella: farina, acqua frizzante, pepe e fiori di zucca. Semplicemente il tocco croccante che apre lo stomaco. Se non volete rinunciare al fritto ma allo stesso tempo cercate una soluzione veloce, allora i congelati fanno al caso vostro. Nel reparto dei frigo del supermercato troverete soluzioni prefritte da mettere al forno. La lista è lunga: olive ascolane, supplí, arancini, bastoncini di pollo o di pesce, mozzarella in carrozza addirittura si trovano i ravioli cinesi! Fantastico! Se fate uno spesone di questo genere il vostro apericena risulterà già molto ricco.

Apericena

Il delivery

Io vi consiglio di alternare i congelati cose fresche magari usufruendo di un servizio delivery. Il giapponese è la soluzione piú comoda da farsi consegnare a casa poiché non dovrete riscaldarlo e potrete ordinarlo anche qualche ora prima e tenerlo in frigo. Anche la pizza al taglio e un classico per l’apericena delivery, ma maglio se di diversi gusti, dovrete poi tenerla al caldo in forno a una temperatura costante bassa per non cuocerla ulteriormente o bruciarla.

Le insalate

Una verdura fa sempre piacere trovarla in un piccolo buffet come quello che stiamo preparando, ma deve essere vivace nell’aspetto e nei colori. Cosa ne dite di finocchi tagliati a julienne con spicchi d’arancia e olive nere, se le olive non sono di vostro gusto anche il melograno ci sta benissimo. Vi piacciono le foglie verdi? Spinacino con cubetti di feta greca e olive, un gusto particolare ma molto intrigante. Per riempire di colore la tavola potrete anche semplicemente usare dei pomodorini pachino e rucola, condirli con aceto balsamico e delle scaglie di parmigiano, un tricolore perfetto.

I formaggi

La mozzarella è la regina della tavola sfido chiunque a dire che non piace! Quando c’è in tavola gli occhi sono tutti per lei! Un bel treccione di mozzarella di bufala sul letto di rucola con pomodorini e basilico, un classico tutto italiano che ci invidiano e copiano in tutto il modo! Anche le mozzarelline hanno il loro perché, infilate in stecchi di legno tipo spiedini alternate con pezzetti di prosciutto danno movimento al vostro buffet.

Cornetti

I cornetti di pasta sfoglia caldi un classico apericena

Il mio cavallo da battaglia quando si tratta di aperitivo o apericena è il cornetto caldo salmone e provola, oppure nella variante prosciutto cotto e fontina. Per fare i cornetti vi occorrerà manualità e la sfoglia di pasta sfoglia rotonda! Tagliate a spicchi la vostra pasta sfoglie e mettete al centro un pezzetto del vostro ripieno preferito, avvolgete e chiudete ogni sfoglia dando una forma di cornetto. Attenzione alle chiusure, devono essere ben sigillate, in questo modo il formaggio fuso non uscirà durante la cottura. Una spennellata di albume di uovo e semini. Tutto in forno a 180 gradi per 20 minuti. Buona serata e buon apericena!

Back to top button
Privacy