Lifestyle

Quali sono i profili professionali più cercati su LinkedIn in Italia?

Nel caso foste indecisi sul vostro futuro, ecco i campi in cui, nel 2021, è possibile trovare lavoro più facilmente

La realtà che stiamo vivendo da ormai un anno è davvero unica nel suo genere. Nonostante a fasi alterne si sia potuto vivere qualcosa di simile alla “normalità”, è inconfutabile il fatto che la pandemia abbia modificato di netto le nostre abitudini giornaliere. Uscendo dalla sfera personale però, siamo stati e siamo tutt’ora spettatori di un cambiamento abbastanza radicale della realtà dalla quale siamo circondati. Distanziamento sociale è sinonimo, ad esempio, di svolta tecnologica. Anche un paese “arretrato” come l’Italia ha dovuto adattarsi alle necessità imposte dal contesto esterno. I colloqui di lavoro oggi difficilmente si fanno dal vivo: meglio Skype, Zoom o chi per loro, magari dopo un contatto trovato su LinkedIn.

Ed ecco che concetti come DAD e smart working sono entrati ormai nel nostro linguaggio quotidiano. Lo stesso mondo del lavoro ha dovuto appunto adattarsi alle necessità. A far luce su tale cambiamento, da qualche giorno, ecco Jobs on the Rise, il report stilato da LinkedIn a proposito delle professioni per le quali, ad oggi c’è una maggiore richiesta nel contesto italiano.

La scelta è davvero ampia

Come prevedibile, uno dei maggiori balzi nel mondo lavorativo è avvenuto nel contesto medico. Le assunzioni sono aumentate del 72%, ma ancora oggi su LinkedIn è possibile trovare oltre 4000 offerte per un lavoro in questo campo. Un picco di richieste è presente anche per gli insegnanti: tra pensionamenti e poche nuove assunzioni, in un prossimo futuro i posti vacanti rischiano di arrivare fino a 99 mila.

Pandemia è sinonimo inoltre di revisione delle spese. Ecco perché le aziende, oltre a fare un “all in” nel campo del digital marketing (con molte posizioni aperte), hanno revisionato il pool dei propri collaboratori. In questo momento storico la tendenza infatti è quella a privilegiare dei creativi freelance, optando dunque per una logica “al risparmio”.

Nel dettaglio comunque, ecco la lista delle 15 posizioni lavorative che, nel contesto del 2021, sono quelle più richieste (almeno facendo riferimento a LinkedIn). Nel caso foste indecisi sul vostro futuro, vi consigliamo di scegliere una specializzazione tra queste:

1. Insegnanti

2. Medici e Infermieri

3. Esperti digital marketing

4. Freelance creativi

5. Addetti Crm

6. Cyber security manager e game developer

7. Assicuratori

8. Farmacisti e ingegneri biomedici

9. Personale sanitario tecnico

10. Professionisti e-commerce

11. Esperti contenuti digital

12. Agenti immobiliari

13. Esperti finanziari

14. Consulenti per la strategia di vendita

15. Giornalisti

 

LEGGI ANCHE: Perché abbiamo sempre sonno? Ecco le cause più comuni

 

 

Back to top button
Privacy