"
Food

25 aprile, un menu tricolore: consigli e ricette da appuntare in vista dell’evento

In tavola il 25 Aprile 2021 vanno in scena i colori della bandiera italiana

25 aprile una giornata memorabile da celebrare nella storia del nostro paese, un po’ di patriottismo portiamolo anche sulle nostre tavole. Per questo motivo vi suggerisco delle ricette con dentro i colori della nostra bandiera, semplici, squisite e che catturano l’occhio! Pronti a reperire gli ingredienti rossi, bianchi e verdi? Partiamo!

Bruschette tricolore del 25 aprile

Il pane è la fonte inesauribile d’ispirazione in cucina, sempre buono anche assoluto, io mi innamoro ogni volta che ne sento il profumo quando è appena sfornato! Questa volta troviamo degli ingredienti che gli diano colore. Un pesto fresco fatto di basilico con pinoli a vista non tritati ed abbiamo già il bianco e verde, il rosso lo completiamo con una fragola di piccole dimensioni intera. Se vi piacciono le salsine da spalmare sul pane bruschettato vi consiglio una mousse di pomodoro con foglioline baby di basilico!

menu tricolore

Tagliatelle gamberi rossi, ricotta salata e capperoni

Per questo piatto l’ispirazione è sicula, ho pensato ai gamberi di Mazzara del Vallo e alla ricotta salata, la stessa che si mette sulla pasta con le melanzane, ingredienti non tanto semplici da reperire ma molto molto gustosi. Prendete la solita padella, vostra alleata e soffriggete l’aglio con i gamberi interi e i pomodorini, un spruzzata di vino bianco e lasciate evaporare. Quando la pasta sarà a 2 minuti dalla cottura scolatela con la forchetta e ripassatela nel sugo dei gamberoni. Una voltata e una girata, ben mantecata e impiattate. Con la forchetta fate dei nidi e adagiateli al centro del piatto, nella parte superiore aggiungete 3 capperoni. Il vostro primo tricolore del 25 aprile è pronto.

Lombrico di mozzarella del 25 aprile

Visto che vi ho già chiesto di reperire ingredienti impegnativi per il primo piatto vi semplifico la vostra impresa tricolore con il secondo! Cercate di trovare nella vostra zona un buon distributore di latticini, io preferisco quelli a pasta più salata, ma è solo una questione di gusto. Ordinate una treccia di mozzarella di bufala. Prendete vassoio spazioso a forma rettangolare e i vostri pomodorini qualità datterino. Adagiate il treccione sul vassoio e con stuzzicadenti infilzate i pomodorini interi e disponeteli come se fossero le zampe del lombrico. Alla fine aggiungete 2 olive verdi nella parte a cupoletta tonda della treccia di mozzarella. Un piatto che inneggia alla bella stagione, da riproporre sempre non solo il 25 aprile!

Insalata di finocchi 25 aprile

Una fresca insalata, questa volta con il bianco dei finocchi e con le gocce di melograno e sedano verde. Qui c’è tutto quello che serve a noi. Condite qualche ora prima di portare in tavola l’insalata. Poiché il finocchio è duretto ha bisogno di macerarsi con il condimento, così risulterà croccante ma allo stesso tempo gustoso.

Crostata tricolore

La crostata è il dolce della primavera, quando c’è la frutta colorata è uno spettacolo. La mia preferita è con la base di pasta frolla e la crema ricoperta di fragoline di bosco. In questo caso potreste ordinarla al vostro pasticcere di fiducia con i colori italiani che servono a noi. Io la preparerò in casa fatta da me, ma la ricetta ve la svelo la prossima volta! Per ora vi consiglio di coprire la vostra crostata con fragole, kiwi e banana, e così la missione tricolore sarà compiuta!

Consiglio

Per la vostra tavola meglio restare con i colori easy vista questa ricchezza nei piatti, dunque niente tovaglie a fantasia ma semplici tinte unite per esaltare il vostro menù! Se sarete in giardino una tovaglia verde altrimenti il solito classico bianco andrà benissimo. I piatti di portata nettamente bianchi.

Buona festa della Liberazione e buon appetito con colore il 25 aprile.

Back to top button
Privacy