"
CinemaPrimo piano

Dakota Johnson è la protagonista Persuasione di Jane Austen: il dramma in costume torna di moda

Da Cinquanta Sfumature a Jane Austen: nuovo film per Dakota Johnsson

Nuovo progetto in cantiere per Dakota Johnson. L’ex Anastasia della saga cinematografica di Cinquanta sfumature sarà infatti la protagonista dell’adattamento di Persuasione, ultimo libro scritto da Jane Austen. Prodotto da Netflix, il lungometraggio si muove su quella scia, intrapresa dalla piattaforma di streaming video, che sta assistendo al ritorno dei grandi sceneggiati in costume. Basti pensare, a tal proposito, al successo riscontrato da Bridgerton, prodotta da Shonda Rhimes e distribuita sul medesimo servizio. Nata dalla relazione tra Melanie Griffith e Don Johnson, l’attrice statunitense è dunque pronta ad immergersi nella nuova avventura professionale.

Dakota Johnson sarà la protagonista di Persuasione tratto da Jane Austen

Tra le autrici più famose della letteratura, Jane Austen continua ad attirare i lettori grazie alle sue storie senza tempo. La scrittrice, che ha dato vita a personaggi femminili forti e indipendenti, ha gettato le basi per un altro grande progetto, che vedrà coinvolta Dakota Johnson. Proprio allo scorso anno risaliva la distribuzione di Emma., tratto anch’esso da un suo romanzo, che vedeva nel ruolo principale Anya Taylor-Joy. Ricordiamo inoltre che per questo ruolo, la celebre Regina degli Scacchi ha ottenuto la nomination ai 78° Golden Globes come Miglior Attrice in una commedia o film musicale.

Ora, Jane Austen tornerà nuovamente al cinema, passando per la nota interprete statunitense, che ha dimostrato grande versatilità. Da Cinquanta Sfumature, infatti, Dakota Johnson si è cimentata nell’horror, diretta da Luca Guadagnino in Suspiria, passando per la commedia con L’assistente della star. La figlia d’arte farà dunque ora un viaggio nel tempo a ritroso, in un nuovo dramma in costume che già sulla carta sembra promettente. Dopo Bridgerton e l’annuncio del sequel per Downton Abbey, possiamo dire dunque che lo sceneggiato d’altri tempi sia tornato di moda. Il film si avvale della regia di Carrie Cracknell, mentre Ron Bass e Alice Victoria Winslow hanno curato la sceneggiatura. La vicenda segue la storia di Anne Elliot (Dakota Johnson), una 27enne non sposata appartenente ad una famiglia sull’orlo della bancarotta che rifiuterà la proposta del capitano Wentworth, incontrandolo nuovamente 8 anni dopo.

Lorenzo Cosimi

Cinema e tv
Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.
Segui Lorenzo su Instagram
Back to top button
Privacy