DesignLifestyle & Glamour

Cos’è lo stile urban jungle e perché va di moda

Decorare la vostra casa con piante e fantasie esotiche restituisce un'atmosfera allegra e rilassante

Lo stile Urban Jungle è tra i più caldi e gettonati degli ultimi anni, scelto con rigore dagli interior designer che vogliono arredare le case ma anche esercizi commerciali. Il verde, si sa, mette allegria soltanto a guardarlo. E allora perché non riempire la propria casa con tantissimo spazio verde che dia l’idea di relax?

Urban Jungle, lo stile che detta tendenza

Come funziona? Chi sceglie questo stile entra nell’ottica che in casa dovrà ospitare molte piante dalle svariate misure, dalle più piccole alle più grandi (ben calibrate ovviamente allo spazio a vostra disposizione). Se avete già un debole per il pollice verde, portarlo in casa sarà un gioco da ragazzi. E tranquilli, se invece il vostro è un pollice drasticamente nero, con lo stile Urban Jungle potrete anche ricorrere a piante finte: il mercato ormai ne è pieno zeppo!

Per arricchire la vostra casa in perfetto stile Urban Jungle dovrete anche munirvi degli scaffali giusti: mensole, scale, reti e ganci da muro o da appendere al soffitto. Se invece vi piacciono le piante grandi e voluminose, trovate l’angolo giusto da dedicare loro nella vostra casa, daranno un tocco colorato e fresco alla vostra abitazione senza dover aggiungere nient’altro.

Ma non soltanto piante. In abbinamento, potete scegliere anche colori esotici e tantissimi fiori, rendendoli protagonisti delle carte da parati, cuscini per divano, tovaglie per la cucina, lenzuola per il vostro letto. I colori ideali per lo stile urban jungle sono il verde, giallo, marrone (e le diverse declinazioni, anche color sabbia). Consigli per scegliere la tipologia d’arredo? In perfetta combinazione con lo stile urban jungle trovate sicuramente i mobili realizzati in legno.

Back to top button
Privacy